Gli asintomatici non sono contagiosi: la verità dello studio

-
Gli asintomatici non sono contagiosi: la verità dello studio

Leggere un titolo di un articolo e pensare di aver letto la notizia o ancor di più di essere a conoscenza dello studio menzionato è assolutamente sbagliato. Bisogna leggere e informarsi. Se così non si fa, può capitare che uno studio legato al coronavirus e all’infettività dei pazienti asintomatici, venga travisato.

Crediti foto@Shutterstock

Loading...