Le carenze seguendo una dieta vegana

-
Le carenze seguendo una dieta vegana

Che ci possano essere delle carenze lo sostiene anche l’Istituto Superiore di Sanità che a Il Messaggero ha dichiarato:“Poiché i vegani escludono completamente gli alimenti di origine animale dalla loro dieta abituale assumono quantità molto ridotte di quei nutrienti che sono contenuti soprattutto in essi: proteine, zinco, calcio, ferro, vitamina D, acidi grassi omega 3″. 

@shutterstock