Per la Fialdini l'insuccesso non è causato dai conduttori ma dal format

-
Per la Fialdini l'insuccesso non è causato dai conduttori ma dal format

Per Francesca Fialdini, l’insuccesso (se così possiamo dire) del programma, non è da imputare ai conduttori ma piuttosto all’impostazione del format che andrebbe cambiata.

“Cambiare i conduttori di un format può essere utile se gli stessi vengono messi nelle condizioni di incidere sulla scaletta. Il programma dovrebbe valorizzare le loro caratteristiche e non piegarli a un format che nel tempo è forse stato superato da nuovi linguaggi”.

crediti@kikapress