Alessandra Celentano

-
Alessandra Celentano

La Celentano confessa di aver trascurato il problema aumentandone così la gravità: “Tre anni fa sono arrivata al punto che, se non mi imbottivo di antidolorifici, non riuscivo nemmeno più a camminare” ha ammesso.

Ora, dopo due interventi chirurgici, la situazione è migliorata anche se ammette che una guarigione completa non avverrà mai: “Non ho più i dolori atroci che avevo un tempo. Ma ho ancora molti limiti e li avrò per sempre: non posso più né correre né fare alcun tipo di attività fisica intensa. Anche nella danza sono molto limitata: un tempo ballavo, oggi al massimo posso ballicchiare”.