La megattera che ha sconfitto il cancro naturalmente: l’esempio di Salt, ecco come ha fatto

-
La megattera che ha sconfitto il cancro naturalmente: l’esempio di Salt, ecco come ha fatto

Solo in teoria perché in realtà i cetacei, ma anche gli elefanti, vivono più a lungo di altri mammiferi e sopravvivono al cancro anche se avrebbero sulla carta un numero molto maggiore di cellule potenzialmente cancerogene: questa sorta di contraddittoria selezione naturale per la soppressione del cancro è conosciuta come il “paradosso di Peto”, in onore dell’epidemiologo inglese Richard Peto.

La megattera Salt e, insieme a lei cetacei e pachidermi, hanno un sistema immunitario più efficiente, dei meccanismi di difesa che si basa su alcuni “super-geni” presenti nel loro DNA in grado di sopprimere il tumore.

CANCRO, COME PREVENIRLO: LE REGOLE D’ORO DA SEGUIRE