Pau Donés

- - Ultimo aggiornamento
Pau Donés

Insomma, non ha permesso che il tumore diventasse padrone della sua vita: “Il cancro, quando è arrivato, si è dovuto abituare alla mia vita da musicista – ha spiegato – non sono stato io ad essermi adeguato a lui. Io ho messo le cose in chiaro fin da subito: “Se vieni con me, allora tu devi fare la mia vita”. E questo significa fare il musicista, registrare dischi, fare concerti, viaggiare e via dicendo”.

Loading...