Mangiare gli insetti fa bene? La scoperta italiana: meglio dell’olio d’oliva, ecco perché

-
Mangiare gli insetti fa bene? La scoperta italiana: meglio dell’olio d’oliva, ecco perché

Nello specifico la squadra coordinata dal professor Mauro Serafini ha analizzato in vitro estratti acquosi e liposolubili di 12 insetti e due invertebrati (una tarantola e uno scorpione) scoprendo che gli insetti commestibili hanno una concentrazione di antiossidanti straordinariamente elevata.

LEGGI ANCHE: >> Ti piace il caffè al ginseng? Forse cambierai idea: ecco cosa c’è dentro

Foto@Kikapress