Michele Bravi rompe il silenzio dopo l’incidente: “Spero di farcela”

-
Michele Bravi rompe il silenzio dopo l’incidente: “Spero di farcela”

La sua fortuna più grande? Michele Bravi dopo l’incidente si è accorto di avere persone intorno che volevano la sua tranquillità, che hanno rispettato i suoi tempi e che lo hanno letteralmente rimesso in piedi:

“Quando dico che sono stato in silenzio è perché veramente non riuscivo… non parlavo ma nemmeno sentivo più gli altri. Ero in un posto che non so descrivere e che spero di non rivedere più. Queste persone mi hanno fatto alzare dal letto, mi hanno portato da mangiare, fatto uscire di casa. Sono tornato un bambino e loro mi hanno rieducato a vivere”.

Foto@Kikapress