Ryzhik è il primo gatto bionico al mondo, aveva le zampette congelate: le tenere immagini

-
Ryzhik è il primo gatto bionico al mondo, aveva le zampette congelate: le tenere immagini

I veterinari si sono avvalsi di strumenti e tecniche all’avanguardia come la tomografia computerizzata e la modellazione 3D per realizzare le sue nuove zampe al titanio: l’intervento di istallazione delle protesi è perfettamente riuscito, anche se Ryzhik ha qualche comprensibile difficoltà a camminare e sta prendendo confidenza con questi “corpi estranei” che per fortuna non ha rigettato.