Perché si festeggia San Valentino?

-
Perché si festeggia San Valentino?

Partiamo dal principio, ovvero dal perché si festeggia il giorno di San Valentino. La festività affonda le sue radici negli antichi riti pagani in favore del dio della fertilità Luperco (i lupercalia), nei quali i romani si lasciavano andare ad una certa dissolutezza e sfrenatezza morale

Ebbene, nel 496 d.C. papa Gelasio I volle cristianizzare la festa, anticipandola dal 15 al 14 febbraio e dedicandola a San Valentino, che da allora divenne protettore degli innamorati…

Il Santo in questione era nato a Terni nel 176, e si racconta che guidasse e proteggesse gli innamorati, difendendoli e incoraggiandoli a sposarsi e a mettere al mondo dei figli da crescere nella fede cristiana…

foto: Kikapress

Loading...