Si licenzia per ritrovare la ragazza dei suoi sogni: l’aveva vista per 10 secondi in libreria

-
Si licenzia per ritrovare la ragazza dei suoi sogni: l’aveva vista per 10 secondi in libreria

Da settembre, ha pensato a lei tutto il giorno, ha iniziato ad andare nella stessa libreria dalle 11 alle 19 con la speranza di rincontrarla tra gli scaffali e dichiararsi a lei; ha addirittura distribuito degli schizzi disegnati a mano del volto della donna fino a denunciarla per disagio emotivo.