Chiesti i rimborsi

- - Ultimo aggiornamento
Chiesti i rimborsi

Se ne sono accorti diversi genitori negli Usa e hanno fatto causa al colosso di Mark Zuckerberg perché si è rifiutato di rimborsare le spese effettuate dai propri figli senza la loro autorizzazione.

La vicenda giudiziaria è iniziata nel 2012 e oggi un Tribunale federale americano sarebbe in possesso di documenti che dimostrerebbero le presunte responsabilità di Facebook.

(foto @kikapress)