Crozza, la gag attacca i Marò: si scatena la polemica

Foto
Maurizio Crozza è un comico che riscuote sempre molto successo ma, questa volta, si è ritrovato in una bufera mediatica a causa di una battuta […]
- - Ultimo aggiornamento

Maurizio Crozza è un comico che riscuote sempre molto successo ma, questa volta, si è ritrovato in una bufera mediatica a causa di una battuta poco felice che ha fatto nel consueto video di apertura nel programma di approfondimento politico DiMartedì.

NEANCHE CROZZA AVREBBE MAI PENSATO CHE RAZZI…

Il comico ironizzava sull’incapacità degli italiani di combattere cosa che, secondo lui, riesce invece benissimo a Russi ed Americani.

Noi no, noi siamo diversi. L’ultima volta che dei militari italiani hanno sparato un colpo… abbiamo ucciso due pescatori in India”.

 

Subito le ire di molti utenti del web si sono scatenate e le pagine social della trasmissione sono state inondate di commenti furiosi. Anche nel mondo politico la battuta non è passata inosservata. Uno su tutti il commento dell’onorevole Ignazio La Russa:

Io che sono un amante della satira e che apprezzo l’ironia e la capacità graffiante di Crozza, non ho dubbi nel condannare senza mezzi termini la sua inaccettabile frase sui marò oltre che in generale la sua opinione sulle nostre Forze armate”. Ha infatti dichiarato l’ex ministro.

Non è la prima volta che il geniale Maurizio Crozza scatena polemiche con le sue battute spesso un po’ sopra le righe. Anche durante l’edizione di Sanremo 2014 aveva riscosso poco successo con la sua imitazione di Berlusconi.

 

Guarda la photogallery
Crozza, la gag attacca i Marò: si scatena la polemica
Crozza, la gag attacca i Marò: si scatena la polemica
Crozza, la gag attacca i Marò: si scatena la polemica
Crozza, la gag attacca i Marò: si scatena la polemica
+2