Addio ad Armin Holzer, campione di sport estremi

Foto
Armin Holzier, 28 anni, campione di slackline altotesino, è morto la settimana scorsa in seguito ad un incidente durante una discesa di speedriding, combinazione di parapendio e […]
- - Ultimo aggiornamento

Armin Holzier, 28 anni, campione di slackline altotesino, è morto la settimana scorsa in seguito ad un incidente durante una discesa di speedriding, combinazione di parapendio e sci, sul Monte Piana.

Una disgrazia che ha colpito profondamente gli appassionati di questo sport e i suoi moltissimi amici e fan, che seguivano sui social (in particolare su Youtube) le sue evoluzioni: Armin deteneva infatti diversi primati, ad esempio per  aver 'camminato' tra le Tre Cime di Lavaredo e sulla Marmolada o per aver superato, nel luglio del 2013, una highline urbana a Francoforte tra due grattacieli a 185 metri di altezza.

Nel Guinness dei primati ci era entrato invece per la sua grande passione: aveva superato in Cina una fettuccia di poliestere larga appena 2,5 centimetri, la slackline, tra due montagne a 5.000 metri di quota.

Armin aveva raccontato la sua storia e i suoi successi anche nel salotto televisivo di Rai3, a 'Che tempo che fa'.

Nel pomeriggio di mercoledì si sono tenuti i funerali di Armin, a cui hanno partecipato più di 1000 persone: i suoi amici si erano riuniti già nel luogo della sua morte, sul Monte Piana, per salutarlo a modo loro, con una discesa in parapendio o tirando una corda per la slack.

 

Guarda la photogallery
Addio ad Armin Holzer, campione di sport estremi
Addio ad Armin Holzer, campione di sport estremi
Addio ad Armin Holzer, campione di sport estremi
Addio ad Armin Holzer, campione di sport estremi
+1