Una giornata particolare, il modo migliore per celebrare Ettore Scola

Foto
L'addio a Ettore Scola si è consumato mandando in onda in tv i suoi film migliori e Rai 2 ha scelto Una giornata particolare (1977), […]
- - Ultimo aggiornamento

L'addio a Ettore Scola si è consumato mandando in onda in tv i suoi film migliori e Rai 2 ha scelto Una giornata particolare (1977), che valse al regista un Golden Globe e due nomination agli Oscar.

UNA GIORNATA PARTICOLARE, IL WEB RENDE OMAGGIO A ETTORE SCOLA

Ritenuto da molti il film perfetto – non solo di Ettore Scola, ma del nostro cinema italiano – racconta l'incontro fugace, ma intensissimo di Gabriele e Antonietta nel 6 maggio 1938: una data che resta impressa nella mente dei nostri nonni e che segna l'arrivo di Hitler a Roma.

Marcello Mastroianni è un eccelso Gabriele, disoccupato e antifascista, rimasto a casa mentre il resto della sua palazzina accorre a vedere il Fuhrer insieme al Duce; insieme a lui la casalinga asservita Antonietta, madre di sei figli viziati, sottomessa al marito, fascista frustrata.

I due trascorrono insieme alcune ore tra la terrazza, la rampa di scale e una stanza vuota, tra una rumba e una telefonata, tra confessioni e sogni spezzati: Gabriele confessa ad Antonietta la sua omosessualità prima di essere raggiunto dalle guardie e confinato in Sardegna per il suo orientamento sessuale, mentre una Sophia Loren in stato di grazia raggiunge il marito a letto, pronta a sfornare il settimo figlio.

La delicatezza e l'intensità con cui Ettore Scola ha raccontato la condizione dei gay e delle casalinghe negli anni '40 – anime tristi allo stesso modo – resterà inarrivabile e su Twitter gli utenti non hanno avuto dubbi che trasmettere Una giornata particolare sia stato il modo migliore per celebrare la memoria del compianto regista.

“Oggi è #UnaGiornataParticolare… La carne marcisce, ma l'arte è eterna!” ha cinguettato un ragazzo, a cui hanno fatto eco utenti che si schieravano contro il family day (“Quelli che manifesteranno al family day la loro intolleranza dovrebbero guardare #unagiornataparticolare e poi guardarsi allo specchio”) e contro l'omofobia (“La telefonata di #Mastroianni in #unagiornataparticolare è immensa. La condizione #gay ai tempi bui del fascismo”).

Guarda la photogallery
Una giornata particolare, il modo migliore per celebrare Ettore Scola
Una giornata particolare, il modo migliore per celebrare Ettore Scola
Una giornata particolare, il modo migliore per celebrare Ettore Scola
Una giornata particolare, il modo migliore per celebrare Ettore Scola
+9
Loading...