Cioccolata calda per chi soffre di cuore: è la più efficace contro gli infarti

Uno studio evidenzia come il consumo di una bevanda al cacao aiuti a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari
- - Ultimo aggiornamento
loading

La cioccolata calda è una bevanda perfetta per scaldare i pomeriggi dei mesi più freddi. Cosa c’è di meglio di una tazza di cioccolata fumante mentre fuori piove o, peggio, nevica? È una coccola che ci meritiamo, diciamoci la verità. Ora a far salire le quotazioni di questa merenda ci pensa anche una ricerca secondo cui farebbe bene a chi soffre di cuore.

Come riporta il sito Greenme.it, infatti, se consumata senza zucchero e realizzata con solo cacao amaro, la cioccolata calda potrebbe avere effetti protettivi inaspettati sul cuore. L’assunzione di cacao, nel dettaglio, migliorerebbe la funzione endoteliale nei pazienti con fattori di rischio cardiovascolare. Questo perché il cacao è ricco di flavonoidi che si trovano naturalmente nelle fave di cacao.

Leggi anche: >> DIETA, IL CIOCCOLATO AL LATTE FA BENE ALLA LINEA MA SOLO SE LO MANGI A QUEST’ORA

Lo studio

Lo studio pubblicato sul British Journal of Nutrition ha coinvolto un centinaio di adulti sani di mezza età. Essi hanno consumato una bevanda contenente flavonoidi di cacao e una bevanda di controllo abbinata a sostanze nutritive. Entrambe le bevande sono state consumate giornalmente per un mese, prima che i risultati fossero raccolti.

I risultati hanno registrato rigidità arteriosa, colesterolo e pressione sanguigna alta per chi aveva consumato la bevanda priva di cacao. Gli altri pazienti avevano meno colesterolo, una minore rigidità arteriosa e una pressione sanguigna sistolica e diastolica ridotta. Il consumo della bevanda al cacao aveva anche ridotto significativamente il rischio di malattie coronariche, malattie cardiovascolari e morte.

I benefici della cioccolata calda

I flavonoidi del cacao si trovano proprio nella cioccolata calda. Ciò suggerisce che questa bevanda potrebbe aiutare a ridurre il rischio di infarto se associata a uno stile di vita sano e attivo. Bisogna però specificare che essa deve essere a ridotto consumo di zuccheri e preparata possibilmente a partire dal cacao amaro.

La ricerca necessita di ulteriori revisioni prima che si giunga a dati certi e definitivi. Questo anche perché la cioccolata contiene comunque elevate quantità di grassi e zuccheri, e questo non è un bene per la salute. I flavonoidi presenti nel cacao si trovano anche in altri alimenti come frutta e verdura, che non dovrebbero mai mancare in una dieta equilibrata e sana.