Alain Delon: ho pensato al sucidio

Foto
Alain Delon è un attore che non ha bisogno di presentazioni, moltissimi sono i film di successo da lui interpretati. Titoli come ‘Rocco e i […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

Alain Delon è un attore che non ha bisogno di presentazioni, moltissimi sono i film di successo da lui interpretati. Titoli come ‘Rocco e i suoi fratelli’,‘Il Gattopardo’, ‘Il tulipano nero’ o ‘Il clan dei siciliani’ sono ormai storici e, insieme alla sua leggendaria bellezza, gli hanno regalato un successo mondiale.  Alle soglie degli ottanta anni il celebre attore francese fa un bilancio della sua vita passata con qualche dichiarazione decisamente inquietante:

Ho pensato spesso al suicidio e vedo bene la scena, farlo è un gioco da ragazzi. Il difficile non è questo, è riflettere per non passare all’azione”.

SOLO ORA RACCONTA LA VERITA' SU TENTATO SUICIDIO

Nonostante nella sua vita abbia affrontato per ben due volte dei periodi di depressione, la sua filosofia è sempre stata quella di guardare avanti innanzi tutto.

 

Da qualche anno la sua attività nel cinema si è un po’ diradata, la sua ultima apparizione è infatti in ‘Asterix alle olimpiadi’ del 2008. In compenso, però, ha iniziato a lavorare in teatro, spesso con sua figlia Anouchka.

 Sta anche cercando di recuperare la serenità, infatti si è riconciliato con suo figlio Anthony con il quale era in rotta da qualche tempo, ha venduto o regalato gran parte delle sue proprietà e si è ritirato a vivere in totale solitudine in una grande tenuta dove, con un gesto un po’ macabro, ha già predisposto la cappella funebre per sé, per le sue ex  e per i figli che vorranno essere sepolti con lui.

Guarda la photogallery
Alain Delon: ho pensato al sucidio
Alain Delon: ho pensato al sucidio
Alain Delon: ho pensato al sucidio
Alain Delon: ho pensato al sucidio
+5