Alex & Co., la nostra intervista a Federico Russo, Leonardo Cecchi e Saul Nanni

Foto
Federico Russo, Leonardo Cecchi e Saul Nanni sono i protagonisti di Alex & Co., amatissima serie tv targata Disney Channel Italia: la serie, che racconta le vicende di […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

Federico Russo, Leonardo Cecchi e Saul Nanni sono i protagonisti di Alex & Co., amatissima serie tv targata Disney Channel Italia: la serie, che racconta le vicende di cinque amici che iniziano a frequentare il liceo, sta per debuttare anche all'estero (in Francia, Portogallo, Germania) e i giovani protagonisti, infatti, non sono più nella pelle all'idea di vedersi (e sentirsi) doppiati.

Per Federico, Leonardo e Saul il sogno, dopo il successo come attori, sarebbe quello di una carriera nel mondo della musica, come è successo a tante giovani star Disney prima di loro: la seconda stagione di Alex & Co. si apre con un talent, e a loro piacerebbe molto poter proseguire l'avventura in tour, tutti insieme, visto il bellissimo rapporto che si è instaurato sul set.

Nell'intervista rilasciata ai nostri microfoni, i tre giovanissimi hanno dimostrato una grande affinità, rispondendo alle domande praticamente con gli stessi concetti e soprattutto tanto entusiasmo: il loro idolo è Leonardo Di Caprio e tutti e tre sperano di poter ottenere soddisfazioni nel mondo della recitazione.

Sulla trama della serie sono invece abbottonatissimi: alla domanda se Alex perdonerà Nicole, Leonardo non si lascia sfuggire dettagli ma rigira il quesito: Nicole invece perdonerà Alex?

Per saperlo, a quanto pare, non resta che mettere in pratica il consiglio dei tre ragazzi e continuare a seguire le avventure di Alex e dei suoi amici!

 

 

Guarda la photogallery
Alex & Co., la nostra intervista a Federico Russo, Leonardo Cecchi e Saul Nanni – 2
Alex & Co., la nostra intervista a Federico Russo, Leonardo Cecchi e Saul Nanni – 2
Alex & Co., la nostra intervista a Federico Russo, Leonardo Cecchi e Saul Nanni – 2
Alex & Co., la nostra intervista a Federico Russo, Leonardo Cecchi e Saul Nanni – 2
+6