Andrea Roncato: sono pentito di non essere diventato padre

Foto
Con il collega Gigi Sammarchi ha dato vita a uno dei duetti più amati del cinema italiano anni '80: Andrea Roncato, una laurea in giurisprudenza […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

Con il collega Gigi Sammarchi ha dato vita a uno dei duetti più amati del cinema italiano anni '80: Andrea Roncato, una laurea in giurisprudenza e un diploma al conservatorio in solfeggio (ma è anche maestro d'ukulele), ha alle spalle più di 30 film per il cinema e tanta televisione, con partecipazioni a serie molto amate fra cui 'Carabinieri' e 'Squadra mobile'.

EVA GRIMALDI: DOVEVO FARMI SUORA, HO RISCHIATO…

Oggi Roncato, 68 anni, si racconta in un'intervista a cuore aperto a 'Domenica In', parlando della sua infanzia e dei suoi rimpianti.

"Ho avuta una bella infanzia, figlio unico coccolato da mamma e papà (…) Gli insegnamenti che mi hanno lasciato sono stati importanti per tornare indietro quando stavo per sbagliare. Ho perso i miei genitori precocemente, uno a distanza di due anni dall'altro. Quando hai i genitori combatti sempre in seconda linea con la vita, quando li perdi ti ritrovi in prima linea e nessuno ti aveva preparato"

STEFANIA ORLANDO E LE AVANCES RICEVUTA DA UNA DONNA

Uno dei più grandi rimpianti di Andrea, infatti, è non aver avuto figli: "E' un grosso rimpianto per tutte le volte in cui avrei potuto e non ho voluto diventare padre. Oggi me ne rendo conto perché i figli sono una grossa ricchezza"

Roncato è stato sposato con Stefania Orlando, un matrimonio durato solo due anni e finito per i suoi problemi con la droga: problemi di cui oggi si pente anche di aver parlato.

"Potevo stare zitto come tanti, io invece volevo dare un messaggio, invitare a stare lontani dalla droga. Ma questa cosa è rimasta, le cose brutte non si dimenticano e sempre viene fuori quando si parla di me"

Al momento Andrea Roncato è in teatro, accanto alla collega Eva Grimaldi, nello spettacolo 'Il marito di mio figlio', fino al 29 novembre al Teatro Ambra alla Garbatella di Roma.

Guarda la photogallery
Andrea Roncato: sono pentito di non essere diventato padre
Andrea Roncato: sono pentito di non essere diventato padre
Andrea Roncato: sono pentito di non essere diventato padre
Andrea Roncato: sono pentito di non essere diventato padre
+2