No, non è vero che il vino rosso fa dimagrire: smontata la bufala virale sul web, ecco la verità

Foto
Nei giorni scorsi sul web ha trovato spazio una notizia piuttosto curiosa secondo cui il vino rosso fa dimagrire e berne un bicchiere la sera corrisponde a un’ora di palestra: il ricercatore dell’iniziale studio è intervenuto per smontare la bufala. Ecco la verità e quanti bicchieri di vino rosso servirebbero in teoria per perdere peso.
-
loading

Il vino rosso fa dimagrire? Purtroppo non ci salva dalla palestra

Quanti di voi hanno creduto davvero che il vino rosso fa dimagrire e in particolare che berne un bicchiere la sera equivalga a un’ora di palestra? Molti, a giudicare dall’incredibile risonanza ottenuta dalla news che in questi giorni è diventata più che mai virale. Eppure le cose non stanno esattamente così e la bufala che ha fatto gioire i più pigri è stata smontata dallo stesso ricercatore che nel 2012 studiò gli effetti positivi del resveratrolo sul nostro organismo.

Occorre dunque fare chiarezza e sottolineare che no, i miracoli non avvengono e i chiletti di troppo non spariranno magicamente da soli!

LEGGI QUA: >> Bocciato il vino per la dieta, la BIRRA invece fa bene e ha meno calorie di quanto pensi

7 anni fa Jason Dyck e il suo gruppo dell’Università di Alberta, in Canada, hanno pubblicato sul Journal of Physiology la ricerca inerente ai benefici del resveratrolo, presente nelle noci, in alcuni tipi di frutta e anche nel vino rosso, in grado di migliorare le prestazioni sportive e l’allenamento muscolare.

In quell’occasione, come riporta Dday.it, il ricercatore ha dichiarato:

“Penso che il resveratrolo potrebbe aiutare le popolazioni di pazienti che vogliono fare esercizio fisico ma sono fisicamente incapaci. Il resveratrolo potrebbe imitare l’esercizio fisico per loro o migliorare i benefici della modesta quantità di esercizio fisico che possono fare”.

LEGGI QUA: >> L’acqua e limone fa veramente dimagrire? Non bevetela mai in questi casi

La bufala del vino rosso che fa dimagrire: come stanno davvero le cose

Parole che hanno solleticato la fantasia della stampa generando titoli acchiappa-click che quasi ciclicamente si ripresentano. Tre anni dopo l’expoit della ricerca, lo stesso Dyck è stato costretto a precisare che bere vino non è una scusa per non andare in palestra:

“Non abbiamo usato alcun vino rosso nel nostro studio, né raccomandiamo di non andare in palestra. Per ottenere la stessa quantità che stiamo dando ai pazienti o ai roditori si dovrebbe bere tra le 100 e le 1.000 bottiglie al giorno” ha dichiarato il capo-progetto alla CBC canadese nel 2015.

Anche se non è vero che il vino rosso fa dimagrire, né che un bicchiere la sera è come andare in palestra, sappiate che in generale il vino combatte la depressione e migliora l’umore: a questo punto non resta che alzare i calici e riderci su!

trorta cioccolato dimagrire @pixabay
FOTO@KIKAPRESS

Guarda la photogallery
No, non è vero che il vino rosso fa dimagrire: smontata la bufala virale sul web, ecco la verità
No, non è vero che il vino rosso fa dimagrire: smontata la bufala virale sul web, ecco la verità
No, non è vero che il vino rosso fa dimagrire: smontata la bufala virale sul web, ecco la verità
No, non è vero che il vino rosso fa dimagrire: smontata la bufala virale sul web, ecco la verità
+1