Eclissi lunare, gli effetti sulle persone, gli animali e le piante: cosa succederà stasera Foto - Video

Stasera, 16 luglio, assisteremo ad una parziale eclissi lunare: sapete come questo fenomeno influenza le persone, gli animali o le piante? Ecco gli effetti più comuni

Eclissi lunare, stasera occhi all’insù e attenti a chi avete vicino!

L’evento astronomico più atteso di questa calda estate è certamente l’eclissi lunare che stasera, 16 luglio, sarà visibile in tutta Italia: la Terra proietterà la propria ombra solo parzialmente sul satellite e il picco massimo è previsto intorno alle 23.30, quando la Luna, che si tingerà di rosso, si troverà a metà strada tra Sud e Sud Est.

Alle 20:44 il nostro satellite entrerà nel cono di penombra della Terra, e raggiungerà quello d’ombra alle 22:01, per poi uscirne completamente intorno alle 02.17. L’eclissi lunare di stasera avrà un’atmosfera ancora più magica perché cade esattamente nel 50° anniversario del lancio dell’Apollo 11 che portò Armstrong, Aldrin e Callins sulla Luna il 20 luglio 1969.

LEGGI ANCHE:>> L’eclissi del 16 luglio sconvolgerà l’oroscopo: ecco i segni più colpiti

Ma quali sono gli effetti che le eclissi lunari – che si verificano sempre durante il plenilunio – hanno sulle persone, gli animali o le piante? Sappiamo che la Luna è l’elemento femminile per eccellenza poiché le fasi della Luna coincidono con quelle del ciclo mestruale: come il nostro satellite impiega 28 giorni per fare un giro completo intorno alla Terra, così il ciclo femminile è di 28 giorni.

Le 4 fasi della Luna sono anche legate alle 4 stagioni così la Luna Nuova corrisponde all’inverno e al ciclo vero e proprio, la Luna crescente alla primavera e alla fase pre-ovulatoria; la Luna Piena è legata all’estate e all’ovulazione e infine quella calante all’autunno e alla pre-mestruazione.

Oltre a ciò, e al fatto che la luna ha il potere di influenzare le maree, si ritiene che il plenilunio – associato all’eclissi – possa influenzare il nostro ritmo circadiano: le conseguenze più dirette si mostrano nella difficoltà di riposare bene e dunque ci si può sentire più nervosi e affaticati.

In passato si credeva che la Luna piena portasse con sé comportamenti isterici, depressione e attacchi epilettici. L’eclissi lunare, secondo molti, è il momento perfetto invece per sviluppare creatività e lasciarsi guidare dall’intuito.

Quali sono gli effetti dell’eclissi lunare sugli animali e sulle piante?

Molti pesci e crostacei, durante la Luna piena, tendono a riprodursi o migrare altrove; cani e gatti, invece, sembrano più irrequieti del normale. Per quanto riguarda le piante, sebbene manchino evidenze scientifiche, si ritiene che esse facciano il pieno di energia durante il Plenilunio e per questo motivo vadano raccolte.

eclissi solare
Foto@Kikapress/Shutterstock

Guarda la photogallery
Eclissi lunare, gli effetti sulle persone, gli animali e le piante: cosa succederà stasera
+1
Loading...

Può interessarti anche