Elsa Di Gati racconta il suo dramma: ‘Ho perso il mio bambino’

Foto
Punto fermo di Rai 3 e volto noto di Mi manda Rai 3, Cominciamo bene e prima ancora del tg della terza rete di Viale […]
- - Ultimo aggiornamento

Punto fermo di Rai 3 e volto noto di Mi manda Rai 3, Cominciamo bene e prima ancora del tg della terza rete di Viale Mazzini, Elsa Di Gati è stata intervistata dal settimanale DiPiù Tv, a cui ha confessato che proprio la televisione l’ha aiutata nel periodo più difficile e triste della sua vita.

SANDRA E RAIMONDO, IL SEGRETO SU QUELL’ADOZIONE 

“Nel 1998, avevo 36 anni, stavo insieme a mio marito Claudio da pochi mesi. Rimasi incinta quasi subito ma, purtroppo, dopo poche settimane, persi il bambino. E’ stato un dolore terribile, impossibile da descrivere”.

La conduttrice e giornalista ha attraversato mesi di vuoto e infelicità, il tempo che passava non sembrava attenuare la sua angoscia, l’insoddisfazione e la sofferenza che provava dentro: “Più ci provavo e vedevo fallire i miei tentativi, più il senso di vuoto e il dolore per il bambino che avevo perso diventavano insopportabili”.

Elsa Di Gati è riuscita a trovare la forza necessaria per reagire grazie ad una psicologa che le ha fatto elaborare il lutto nel modo giusto, grazie alla vicinanza del marito e al lavoro.

Poi dal 2010 le cose sono cambiate e a far definitivamente ritrovare il sorriso alla brava presentatrice è arrivata Laura: “E’ stata dura ma dal 2010 siamo diventati i genitori di Laura, una bellissima bambina vietnamita che ora ha quasi nove anni”.

Guarda la photogallery
Elsa Di Gati racconta il suo dramma: ‘Ho perso il mio bambino’
Elsa Di Gati racconta il suo dramma: ‘Ho perso il mio bambino’
Elsa Di Gati racconta il suo dramma: ‘Ho perso il mio bambino’
Elsa Di Gati racconta il suo dramma: ‘Ho perso il mio bambino’
+1