Investiti a Roma i fratelli Taviani

Foto
Grande paura per i fratelli Taviani, i due grandi registi toscani, nella centralissima piazza Venezia a Roma: Paolo e Vittorio, con le rispettive mogli, uscivano da una […]
- - Ultimo aggiornamento

Grande paura per i fratelli Taviani, i due grandi registi toscani, nella centralissima piazza Venezia a Roma: Paolo e Vittorio, con le rispettive mogli, uscivano da una cena organizzata per loro dall'architetto Renzo Piano quando sono stati investiti da un Ncc (noleggio con conducente).

LA STAMPA TEDESCA CONTRO I TAVIANI

Vittorio, 86 anni, e la moglie Carla, sono stati presi in pieno dal mezzo, mentre si sono salvati Paolo (83) e la consorte che erano poco lontano: trasportati in codice rosso all'ospedale San Giovanni di Roma, Vittorio e Carla sono stati dichiarati fuori pericolo, anche se dovranno comunque restare ricoverati qualche giorno per accertamenti.

Solo tanta paura dunque, come confermano anche alcuni parenti dei coniugi (lo riporta La Repubblica): "Abbiamo temuto il peggio ma sono fuori pericolo. Abbiamo avuto tanta paura, per tutti: Paolo e sua moglie erano lì a pochissimi metri ma sono riusciti a evitare l'impatto", hanno spiegato.

Il conducente del mezzo si è fermato a prestare soccorso e da una prima ricostruzione dei fatti, il tutto sarebbe accaduto per le condizioni di scarsa visibilità.

Un brutto finale per una serata in onore dei due registi, vincitori nel 2012 dell'Orso d'Oro di Berlino e del David di Donatello con il film "Cesare deve morire": l'architetto Renzo Piano aveva voluto omaggiarli così in occasione della Festa del Cinema di Roma, attualmente in corso. 

Guarda la photogallery
Investiti a Roma i fratelli Taviani
Investiti a Roma i fratelli Taviani
Investiti a Roma i fratelli Taviani
Investiti a Roma i fratelli Taviani
+5