Max Cavallari: “Quando mi è caduto il mondo addosso”

Foto
E’ stata un’intervista molto toccante quella rilasciata da Max Cavallari durante la puntata di ieri di Domenica Live. Ospite del salotto di Barbara D’Urso, l’altra […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

E’ stata un’intervista molto toccante quella rilasciata da Max Cavallari durante la puntata di ieri di Domenica Live. Ospite del salotto di Barbara D’Urso, l’altra metà de ‘I Fichi D’India’ ha parlato a cuore aperto della sua forzata divisione da Bruno Arena il suo ‘gemello’, come ama spesso definirlo, lontano dal palcoscenico da tre anni a causa di un aneurisma cerebrale:

PATTI PRAVO E IL SESSO A 67 ANNI

Tutti mi chiedono di Bruno, ogni volta. Io dico che sta bene e gli dedico una canzone. Sono tantissimi a scrivergli su Facebook” Ha detto Max Cavallari, attualmente impegnato in uno spettacolo che si intitola ‘Stasera sono fico’.

Ma non c’è solo il dolore per la malattia dell’amico fraterno in questa intervista, c’è spazio anche per le difficoltà emotive che sta attraversando a causa della separazione dalla moglie:

 

Mi è crollato il mondo addosso. Prima la malattia di Bruno, poi la lettera dell’avvocato. Sapevo che stavamo vivendo delle difficoltà, ma non mi aspettavo la comunicazione con cui si avviavano le pratiche della separazione. Per carità, lei mi è stata vicina nel periodo di Bruno, ma io poi dopo ho dovuto ripensare la mia vita ed ero poco presente. Però, secondo me, in questi casi di deve parlare, abbiamo due figli…

La ami ancora?” Ha chiesto Barbara D’Urso.

 “La amavo poi ho perso la stima e quando si perde la stima…. Ho perso la stima perché non si fa così, si deve parlare, si deve riprovare. Ci sono dei valori. Io riproverei. Lei lo sa”. Ha risposto Max Cavallari.

Guarda la photogallery
Max Cavallari: “quando mi è caduto il mondo addosso”
Max Cavallari: “quando mi è caduto il mondo addosso”
Max Cavallari: “quando mi è caduto il mondo addosso”
Max Cavallari: “quando mi è caduto il mondo addosso”
+4