Paddington, l’orso amato dai bambini, diventa testimonial per Unicef

Il tenero e gentile orso Paddington è stato scelto da Unicef per rappresentare le sue prossime campagne in difesa dei diritti dei bambini.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Paddington, l’orso amato dai bambini, diventa testimonial per Unicef

Il prossimo 9 novembre uscirà nella sale cinematografiche Paddington 2, il sequel del film d’animazione uscito nel 2014, che ha riscosso moltissimo successo tra i più piccoli e non solo. Ma, prima ancora, di poter vedere cosa combinerà il tenero orsetto nel suo secondo film, Vivendi, gruppo media e comunicazione titolare del marchio Paddington ha annunciato un’altra importante novità che vedrà protagonista l’orsetto nato dalla letteratura inglese.

Paddington, infatti, sarà il nuovo testimonial Unicef, il nuovo Unicef Children’s Champion e promuoverà i diritti dei bambini in tutto il mondo. Ad aver fatto cadere la scelta sull’orsetto sono state proprio le caratteristiche di questo personaggio della fantasia: la sua gentilezza, la sua tolleranza e la sua perseveranza di fronte alle avversità, tutti messaggi di cui Unicef è primo promotore.

Viviamo in un periodo storico in cui milioni di bambini di tutto il mondo sono costretti a lasciare le proprie case e ad affidarsi alla gentilezza degli sconosciuti. Per questo – ha dichiarato Lily Caprani, vicedirettore esecutivo di Unicef UK siamo davvero lieti di poter lavorare con un partner come Vivendi e avere un testimonial come Paddington. Con il loro aiuto faremo in modo che tanti bambini trovino persone come Mr e Mrs Brown, ad aiutarli e sostenerli“.

Se Unicef è fiero di avere Paddigton come nuovo testimonial delle prossime campagne, Vivendi non è da meno e Simon Gillham, membro del consiglio di amministrazione dell’azienda si è detto orgoglioso, sottolineando ancora come Paddigton sia “il perfetto esempio di tolleranza, di amore e apertura verso le altre culture, dal Perù fino al resto del mondo“.

Le prime campagne dell’Unicef in collaborazione con il marchio Paddigton partiranno dal Regno Unito e dagli Stati Uniti per poi arrivare anche in Italia. L’orsetto con il montgomery blu e il cappello rosso, dunque, non solo tornerà a divertirci nelle sale, ma sarà portatore di messaggi importanti e si schiererà a favore dei diritti dei bambini per tutto il 2018. Senza dimenticare che il prossimo anno si celebrerà anche il 60esimo anniversario dall’uscita del primo libro di Paddington.