Pechino Express, Andrea Fachinetti: l’esperienza più bella

Foto
L’abbandono della coppia #fratelloesorella è stato un fulmine a ciel sereno per tutti gli affezionati telespettatori di Pechino Express. Purtroppo alcuni problemi fisici hanno indotto […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

L’abbandono della coppia #fratelloesorella è stato un fulmine a ciel sereno per tutti gli affezionati telespettatori di Pechino Express. Purtroppo alcuni problemi fisici hanno indotto Naike Rivelli a lasciare il gioco, che come aveva anticipato il conduttore Costantino della Gherardesca prima dell’inizio dello show, quest’anno è particolarmente duro anche dal punto di vista fisico.
Ha abbandonato insieme a Naike anche il fratello Andrea Fachinetti: e la cosa gli è costata non poco, come ha spiegato ai nostri microfoni.

PECHINO EXPRESS, SCIALPI RICOVERATO 

Andrea ha infatti chiarito che avrebbe avuto voglia, eccome, di continuare l’avventura di Pechino, e anzi proprio di vincerla, ma che non se l’è sentita di proseguire senza la sorella, che era stata poi colei che l’aveva “trascinato” nel gioco.

Qualche rimpianto dunque, ma nel complesso il ricordo di un’esperienza meravigliosa: Andrea ha una parola buona per tutti, anche per gli espatriati (in particolare Pascal) che non sembrano godere della simpatia degli altri concorrenti eliminati fino ad ora.

Quando gli chiediamo come è andata a finirecon la professoressa Laura Forgia, Andrea ammette senza difficoltà che e stato un flirt iniziato e poi finito. Non solo: a sorpresa dichiara anche che la storia è finita anche perché aveva a casa “situazioni” da risolvere, lasciandosi poi sfuggire che la situazione in particolare è riferita ad una storia lunga sette anni, poi finita, che lui vorrebbe riaprire. 

L’esperienza di Pechino è rimasta comunque nel cuore di Andrea, che con l’occasione ha scoperto anche lati inediti del carattere di sua sorella Naike: la sua grande pazienza, ad esempio, o l’assoluta mancanza di senso dell’orientamento!

 

Guarda la photogallery
Pechino Express, Andrea Fachinetti: l’esperienza più bella
Pechino Express, Andrea Fachinetti: l’esperienza più bella
Pechino Express, Andrea Fachinetti: l’esperienza più bella
Pechino Express, Andrea Fachinetti: l’esperienza più bella