Problemi con un Rolex per il figlio di Bossi

Foto
E’ piuttosto spiacevole la vicenda che vede protagonista Riccardo Bossi, figlio di Umberto e fratello del più famoso ‘Trota’, Renzo Bossi. GROSSI GUAI PER IL […]
- - Ultimo aggiornamento

E’ piuttosto spiacevole la vicenda che vede protagonista Riccardo Bossi, figlio di Umberto e fratello del più famoso ‘Trota’, Renzo Bossi.

GROSSI GUAI PER IL FIGLIO DI BOSSI, E' PARTITA UN'ALTRA INDAGINE PER COLPA DI…

Secondo quanto denunciato dai proprietari di una nota gioielleria, il rampollo di casa Bossi avrebbe fatto degli acquisti natalizi, quasi un anno fa, per una cifra considerevole ma il conto non sarebbe mai stato saldato:

Poi passa a pagare papà”, sarebbe stata la frase di commiato che Riccardo Bossi avrebbe rivolto al proprietario della gioielleria.

Secondo i gioiellieri Riccardo Bossi, 36 anni pilota, di rally, sarebbe passato più volte per rassicurarli e per promettere il saldo del conto, ma senza mai versare neanche un euro di acconto.

 

Riccardo Bossi avrebbe ‘acquistato’ un anello ed un girocollo di una nota marca per la fidanzata ed un Rolex Dayona per l’ammontare di ben 27.000 euro.

Dopo una lunga attesa, la pazienza dei titolari della gioielleria si è esaurita ed è scattata la denuncia per truffa aggravata. Secondo quanto trapelato da una prima ricostruzione pare che i gioielli siano stati effettivamente regalati alla fidanzata e che l’orologio sarebbe servito invece per appianare un precedente debito di Riccardo Bossi e che, di conseguenza, non esista neanche per i negozianti la possibilità di rientrare in possesso della merce.

Guarda la photogallery
Problemi con un Rolex per il figlio di Bossi
Problemi con un Rolex per il figlio di Bossi
Problemi con un Rolex per il figlio di Bossi
Problemi con un Rolex per il figlio di Bossi
+2