Raoul Bova a C’è posta per te, il web tuona: ingrassato e coi capelli tinti

Foto
Raoul Bova a C’è posta per te, una garanzia per Maria De Filippi che viaggia sui 5 milioni di telespettatori nell’ultima puntata dello show di […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

Raoul Bova a C’è posta per te, una garanzia per Maria De Filippi che viaggia sui 5 milioni di telespettatori nell’ultima puntata dello show di Canale 5, vincendo la sfida contro un’agguerrita Milly Carlucci su Rai1 con Ballando con le Stelle.

 

Ospite speciale di una delle storie più belle andate in onda il 5 marzo, Raoul Bova a C’è posta per te è stato il regalo inaspettato da parte di un figlio affettuoso verso una mamma che ancora non riesce a superare la perdita del marito. Federico ha 18 anni e, nonostante il dolore perché suo padre è venuto a mancare, è andato avanti grazie alla forza che gli ha dato sua madre: è arrivato il momento, però, di invertire i ruoli e di far ritrovare alla signora Maria il sorriso.

Tra madre e figlio si è percepito un amore immenso che non ha lasciato indifferente neanche l’attore romano, intervenuto dietro la busta per commentare:

“Un figlio che ha il coraggio di dire davanti a tutti ‘Ti voglio bene’ è una cosa che penso tutti i genitori sognerebbero. Questo mi fa capire anche come poche volte pensiamo quanto sia importante stare vicino ai propri genitori, per farli sentire meno soli, dedicargli un pensiero, o anche semplicemente dirgli ti voglio bene. Io – ha confessato Raoul Bova a C’è posta per te – sono riuscito a dirlo ai miei genitori dopo tanto tempo, però vedendo quello che Federico ha fatto stasera, mi rendo conto lui dovrebbe essere un esempio per tanti”.

Parole tenere e dolcissime quelle espresse da Bova, che tuttavia non hanno distolto gli utenti più cattivelli dalla loro attività preferita: scrivere cinguettii al vetriolo su questa o quella star. Raoul Bova a C’è posta per te, infatti, è stato accusato di aver messo su qualche chilo e aver ceduto alla tinta per capelli.

“Sbaglio o Raul Bova si é mangiato un cinghiale? #cepostaperte” ha chiesto una ragazza, seguita da chi ha ironizzato “Raul Bova da stasera detto anche Belli Capelli #cepostaperte” e da “Bova sembra proprio Frate Indovino con ‘sti capelli #cepostaperte”.

Insomma, il web si chiede se l’attore sia ancora il sex symbol di una volta…Voi che ne pensate?

Guarda la photogallery
Raoul Bova a C’è posta per te, il web tuona: ingrassato e coi capelli tinti
Raoul Bova a C’è posta per te, il web tuona: ingrassato e coi capelli tinti
Raoul Bova a C’è posta per te, il web tuona: ingrassato e coi capelli tinti
Raoul Bova a C’è posta per te, il web tuona: ingrassato e coi capelli tinti
+7