Reazione a catena 2016, il web rimpiange Le intese a distanza

Foto
Iniziano a cambiare i palinsesti, soprattutto in Rai che lunedì 30 maggio ha mandato in vacanza L’Eredità di Fabrizio Frizzi per aprire le porte a […]
- - Ultimo aggiornamento

Iniziano a cambiare i palinsesti, soprattutto in Rai che lunedì 30 maggio ha mandato in vacanza L’Eredità di Fabrizio Frizzi per aprire le porte a Reazione a catena 2016, il quiz game pre-serale condotto da Amadeus che l’anno scorso ha fatto registrare ascolti da record.

Fresco dell’addio a Mezzogiorno in Famiglia dopo sette anni di conduzione (L’ANNUNCIO IN DIRETTA TRA LE LACRIME: ECCO PERCHE’ VA VIA), Amadeus – impeccabile con la sua giacca blu elettrico – ha aperto la stagione televisiva estiva nel modo migliore, con la giusta freschezza e quella leggerezza che gli spettatori richiedono in vista delle agognate ferie.

Il presentatore ha dimostrato ancora una volta di impegnarsi e mettercela tutta per far divertire il pubblico anche se Viale Mazzini non lo premia affidandogli programmi di punta: com’è stato per ‘Stasera tutto è possibile‘, anche l’edizione passata di ‘Reazione a catena’ ha ricevuto una valanga di complimenti ottenendo un successo quasi inaspettato.

Resta da capire come andrà quest’anno con Gerry Scotti che sarà al timone di Caduta libera per tutta l’estate: al momento, il concorrente in gioco – Claudio – ha già portato a casa oltre 250mila euro e sembra il più forte di sempre!

 

A Reazione a catena 2016 si sono affrontati gli ‘Strapapà‘ e le ‘Mamma mia‘, arrivate al gioco finale pur senza portare a casa un centesimo. La mente della maggior parte degli spettatori è andata al mitico trio sardo de ‘Le intese a distanza’, che hanno partecipato al quiz per diverse settimane, hanno vinto un bel gruzzoletto e soprattutto hanno entusiasmato il pubblico, incredulo per l’intesa – appunto – tra le ragazze.

“comunque le intese a distanza le porto ancora nel cuore #ReazioneaCatena” ha scritto un utente, mentre un’altra ha ricordato quanto fossero brave. Tanti cinguettii sono stati spesi per l’uniforme d’ordinanza indossata da Amadeus, uno su tutti: “Ricomincia #Reazioneacatena e dopo un anno il nostro Amadeus ha ancora la stessa giacca! MITO”.

Guarda la photogallery
Reazione a catena 2016, il web rimpiange Le intese a distanza
Reazione a catena 2016, il web rimpiange Le intese a distanza
Reazione a catena 2016, il web rimpiange Le intese a distanza
Reazione a catena 2016, il web rimpiange Le intese a distanza
+9