Rischiatutto valletta, Matilde Gioli chi è e perché è stata scelta

Foto
«Rischiatutto» di Fazio, ecco chi sarà la valletta Giovedì 21 aprile e venerdì 22 Aprile 2016 si avvicinano e con essi il ricordo di Mike […]
- - Ultimo aggiornamento

«Rischiatutto» di Fazio, ecco chi sarà la valletta

Giovedì 21 aprile e venerdì 22 Aprile 2016 si avvicinano e con essi il ricordo di Mike Bongiorno in Rischiatutto si fa sempre più vivo. L'allegria del celebre conduttore circolerà nei nuovi studi del quiz game presentato con profondo orgoglio da Fabio Fazio, che nell'ultimo periodo è stato particolarmente vicino a Mike.

Ospite di Massimo Giletti a L'Arena, Fabio Fazio ha svelato parecchi dettagli sulla trasmissione che per ora andrà in onda in due speciali e vedrà la presenza di vip e campioni del passato. Tante, dunque, le novità di questo Rischiatutto, e altrettanti i punti di contatto con il glorioso passato: il mix perfetto per tenere incollati – si spera – i milioni di telespettatori degl anni '70 e il nuovo pubblico che del Rischiatutto vuole vivere quella stessa atmosfera di quasi mezzo secolo fa.

Rischiatutto valletta: Matilde Gioli sarà l'aiutante di Fabio Fazio e prenderà il ruolo che fu di Sabina Ciuffini. Matilde – che abbiamo già potuto apprezzare ne ‘Il capitale umano' di Paolo Virzì – ha 26 anni, occhi azzurri, capelli marroni ed è già sulla buona strada per diventare una grande attrice: “Sabina rappresentava l'emancipazione e la libertà delle donne – ha dichiarato Fabio Fazio a L'Arena – abbiamo puntato su una bella e brava attrice che oggi interpreta questo ideale”.

Tra le altre rivelazioni, la presenza di personaggi noti del mondo dello spettacolo, a partire da Maria De Filippi, Fabio De Luigi, Vincenzo Salemme, Christian De Sica, Lorella Cuccarini e Fabrizio Frizzi che, armati di cuffie e pulsante, daranno battaglia in cabina ai concorrenti che si avvicenderanno. Insieme a loro anche tre memorabili campioni del passato come Andrea Fabbricatore, Giuliana Longari, Maria Luisa Migliari. Sempre al suo posto l'inossidabile Signor No Ludovico Pellegrini, mentre giudice della serata del 20 aprile sarà Nino Frassica, ormai ospite fisso delle trasmissioni di Fabio Fazio.

Ospiti d'eccezione in studio per le domande sulla ‘materia vivente', Alberto Tomba (in omaggio alla grande passione per gli sci di Mike Bongiorno) e Fiorello, che tornerà dopo 5 anni di assenza dal piccolo schermo: “Per me e per lui il nome di Mike ha un valore affettivo sincero – ha confessato il conduttore, che poi ha aggiunto – Non si deve rifare il programma, ma giocarci. È questo rispetto che ha convinto anche Fiorello a tornare. Il pubblico vedrà il Rischiatutto come un'auto d'epoca: non si può paragonare con le altre macchine che si trovano in giro, è un viaggio nel tempo”.

Guarda la photogallery
Rischiatutto valletta, Matilde Gioli chi è e perché è stata scelta
Rischiatutto valletta, Matilde Gioli chi è e perché è stata scelta
Rischiatutto valletta, Matilde Gioli chi è e perché è stata scelta
Rischiatutto valletta, Matilde Gioli chi è e perché è stata scelta
+4