Scoperta la “sorella” della Terra a 100 anni luce da noi: è abitabile?

Articolo - Video
$photogallery_img_class))."\n";?>
Scoperta la “sorella” della Terra a 100 anni luce da noi: è abitabile?

Si lavora sodo alla NASA dopo la scoperta della “sorella” della Terra, un esopianeta simile al nostro a 100 anni luce da noi scoperto grazie al potente telescopio TESS, in orbita dal 2018 dopo aver mandato in pensione Kepler.

Il nuovo pianeta si chiama TOI 700 d, ha una massa più grande della Terra del 20%, si trova nel cuore della costellazione Dorado e orbita in quella che gli esperti definiscono zona abitabile della sua stella, cioè la nana rossa di classe M TOI 700.

Leggi anche: >> RIPRENDE PER CASO LO SCHIANTO DEL METEORITE SU GIOVE: LA LUCE INTENSA, IL FULMINE E POI IL VUOTO COSMICO, ECCOLO

Indietro
Il telescopio TESS guidato da un gruppo di scienziati della NASA ha scoperto un esopianeta simile alla Terra: si trova a 100 anni luce da noi, nel team anche 5 italiani
Vai all'articolo completo
Eleonora D\

Eleonora D'Urbano

Esperta di televisione, cinema e serie Tv amo scrivere per il mondo femminile

Loading...

Può interessarti anche