Scoperta la “sorella” della Terra a 100 anni luce da noi: è abitabile?

Video
Il telescopio TESS guidato da un gruppo di scienziati della NASA ha scoperto un esopianeta simile alla Terra: si trova a 100 anni luce da noi, nel team anche 5 italiani
-
loading

Si lavora sodo alla NASA dopo la scoperta della “sorella” della Terra, un esopianeta simile al nostro a 100 anni luce da noi scoperto grazie al potente telescopio TESS, in orbita dal 2018 dopo aver mandato in pensione Kepler.

NASA, scoperta la sorella della Terra: tutte le caratteristiche

Il nuovo pianeta si chiama TOI 700 d, ha una massa più grande della Terra del 20%, si trova nel cuore della costellazione Dorado e orbita in quella che gli esperti definiscono zona abitabile della sua stella, cioè la nana rossa di classe M TOI 700.

Leggi anche: >> RIPRENDE PER CASO LO SCHIANTO DEL METEORITE SU GIOVE: LA LUCE INTENSA, IL FULMINE E POI IL VUOTO COSMICO, ECCOLO

È ancora prematuro considerare abitabile questo nuovo corpo celeste, ma sembra che sulla sua superficie le temperature permettano la presenza di acqua allo stato liquido. Per TESS non è certamente questo il primo grande risultato: già una 40ina di corpi celesti, infatti, sono stati individuati dal nuovo telescopio.

RILEVATI SUONI A DIR POCO INQUIETANTI PROVENTIENI DA MARTE: ECCO L’AUDIO

La sorella della Terra è abitabile? I primi indizi dai risultati della NASA

Alla scoperta hanno contribuito anche cinque scienziati italiani provenienti dall’Osservatorio di Campo Catino in provincia di Frosinone (Franco Mallia, Mario Di Sora e Giovanni Isopi) e dall’Università Federico II di Napoli (Luca Cacciapuoti e Giovanni Covone).

A guidare il team è stata la dr.ssa Emily Gilbert che può fregiarsi di aver svelato l’esistenza di altri due pianeti attorno alla stella TOI 700: oltre alla sorella della Terra, TOI 700 d, ci sono anche TOI 700 b e c.

Leggi anche: >> HUBBLE FOTOGRAFA LA DANZA LETALE DI DUE GALASSIE CHE STANNO PER FONDERSI

I corpi celesti sono in rotazione sincrona e come la luna con la Terra, mostrano sempre la stessa faccia. Il pianeta più simile al nostro orbita intorno alla sua stella in 37 giorni, il TOI 700 b impiega solo 10 giorni e il c circa 16.

MISTERIOSO GEL LUCIDO SCOPERTO SULLA LUNA DAI CINESI: MA LE IMMAGINI ANCORA NON ARRIVANO, COSA NASCONDONO?

Astronauta
Foto@Kikapress

Guarda la photogallery
Scoperta la “sorella” della Terra a 100 anni luce da noi: è abitabile?
Scoperta la “sorella” della Terra a 100 anni luce da noi: è abitabile?
Scoperta la “sorella” della Terra a 100 anni luce da noi: è abitabile?
Scoperta la “sorella” della Terra a 100 anni luce da noi: è abitabile?