The Voice, il direttore d’orchestra Leonardo De Amicis lascia il talent

Foto
A The Voice ne stanno succedendo di tutti i colori: J-Ax nel suo Sorci verdi ha inveito contro il talent di Rai 2 accusandolo di […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

A The Voice ne stanno succedendo di tutti i colori: J-Ax nel suo Sorci verdi ha inveito contro il talent di Rai 2 accusandolo di essere incapace di sfornare veri talenti, Noemi ha dichiarato al Tg2 (ADDIO ALLA GIORNALISTA MARIA GRAZIA CAPULLI) che non se la sente di continuare e sono in forse anche i Facchinetti.

Mentre si vocifera di un possibile ritorno di Raffaella Carrà, giunge la notizia che il direttore d’orchestra che segue il programma, Leonardo De Amicis, ha deciso di fare un passo indietro dopo tre anni.

Intervistato da Tvzap, si è tolto qualche sassolino dalle scarpe: “Ci sono stato tre anni, ma non ce ne sarà un quarto. Ho deciso di interrompere questa esperienza – ha spiegato – perché non mi sono più trovato bene da un punto di vista artistico: nel momento in cui in un talent la simpatia e la fisicità dei concorrenti hanno un valore maggiore rispetto al talento, allora io faccio un passo indietro”.

 

“Io credo – ha poi puntualizzato De Amicis – che la musica vada trattata come arte e per occupartene devi conoscerla bene. Non basta fare un acuto per essere un cantante come si deve. A me non piacciono i giochi di prestigio”.

Così facendo, il direttore di orchestra di The Voice – impegnato da molto più tempo con Ti lascio una canzone di Antonella Clerici – esalta proprio le qualità della trasmissione del sabato sera dedicata ai più piccoli, vantandosi del fatto che è tutto in diretta e genuino e che i ragazzini non vengono messi in imbarazzo sul palco come succede a Tu si que vales.

Dello show di Canale 5, ha avuto parole durissime: “Noi a Ti lascio una canzone non abbiamo effetti speciali, non puntiamo sui colpi di scena tipo pianti e cose del genere e non costruiamo un caso intorno a un bambino. […]Tu sì que vales è un programma figo – che comunque io non guarderei, ha aggiunto – che però è registrato, e il montaggio diventa un killer e permette di centellinare le emozioni”.

Guarda la photogallery
The Voice, il direttore d’orchestra Leonardo De Amicis lascia il talent
The Voice, il direttore d’orchestra Leonardo De Amicis lascia il talent
The Voice, il direttore d’orchestra Leonardo De Amicis lascia il talent
The Voice, il direttore d’orchestra Leonardo De Amicis lascia il talent