Principe Harry, il grave episodio subito a 20 anni: “Volevo andarmene”

Foto
Harry torna a parlare della Megxit, del rapporto difficile con Carlo e di essersene andato per il bene dei suoi figli
- - Ultimo aggiornamento
loading

Ospite del podcast Armchair Expert con Dax Shepard e Monica Padman, il Principe Harry ha rivelato nuovi dettagli sull’addio alla Royal Family, sulla delusione nei confronti del padre, sulla sua salute mentale e su Meghan.

Principe Harry, nuove rivelazioni bomba sull’addio alla Famiglia Reale

Il duca di Sussex sembra oramai felice della sua scelta di abbandonare Londra: scelta che avrebbe voluto fare già più di 15 anni fa, ma che ha concretizzato soltanto quando ha visto Meghan soffrire e ripensato al dolore provato da bambino dopo aver perso la mamma.

Leggi anche: >> HARRY NON STA BENE, PARLA IL CHIRURGO: PEGGIORATO DALLA NASCITA DI ARCHIE

Avevo 20 anni e pensavo di non volere questo compito, di non volere essere qui e di non voler fare questo. Guardate cos’è successo a mia madre. Come avrei potuto sistemarmi, avere una moglie e una famiglia se già sapevo che sarebbe potuto accadere di nuovo?”

Piuttosto che piangersi addosso, quando ha capito che le cose potevano precipitare ancora, Harry ha reagito:

“Ho tirato fuori la testa dalla sabbia, mi sono scrollato tutto di dosso. Mi sono detto: ‘Ok, sei in questa posizione di privilegio, smettila di lamentarti”.

Harry impotente e poco lucido: per questo ha lasciato Londra

Leggi anche: >> HARRY E WILLIAM, LADY DIANA AVEVA PREVISTO CHE SAREBBE FINITA MALE TRA DI LORO: LA LETTERA PRIMA DI MORIRE

Toccante la confessione sul senso di impotenza provato con la morte di Diana, in Afghanistan e quando ha visto la moglie perdere la lucidità (MEGHAN CONFESSA: “PENSAI AL SUICIDIO”, COSA SUCCESSE A CAUSA DELLA ROYAL FAMILY):

“Mi ha fatto molto male. Ho deciso che era arrivato il momento di mettere a posto le cose e che fosse arrivato il momento di farmi sentire”.

Anche se non imputa la colpa di quanto occorso al padre Carlo, Harry ha sottolineato che voleva interrompere questo ciclo di sofferenza per i suoi figli:

“A volte devi prendere decisioni e mettere la tua famiglia e la tua salute mentale al primo posto. Quello che ho fatto mi è stato di grande aiuto”.

Leggi anche: >> HARRY È DIVENTATA UNA STAR IN AMERICA, IL GESTO DA STANDING OVATION

Nel podcast Harry ha raccontato le difficoltà di vivere una vita normale: il primo incontro con quella che sarebbe stata la sua futura moglie in incognito all’interno di un supermercato.

“La prima volta che io e Meghan ci siamo incontrati eravamo in un supermercato di Londra, fingendo di non conoscerci, mandandoci messaggi da una parte all’altra delle corsie. Avevo un berretto da baseball, guardavo il pavimento, cercando di rimanere in incognito”.

Foto: Kikapress

Guarda la photogallery
Principe Harry vuota il sacco: “Volevo andarmene”, il grave episodio a 20 anni
Principe Harry vuota il sacco: “Volevo andarmene”, il grave episodio a 20 anni
Principe Harry vuota il sacco: “Volevo andarmene”, il grave episodio a 20 anni
Principe Harry vuota il sacco: “Volevo andarmene”, il grave episodio a 20 anni
+1
Loading...