William e Kate si vendicano contro la BBC: il boicottaggio nasconde qualcosa

William e Kate contro la BBC dopo il documentario 'The Princes and the Press', la mossa inaspettata e la paura di essere scoperti
- - Ultimo aggiornamento
loading

Il documentario ‘Princes and Press’ trasmesso dalla BBC non è piaciuto alla Royal Family: dopo il comunicato congiunto della Regina, il Principe Carlo e William, ora il duca di Cambridge insieme alla moglie Kate passano alle maniere forti.

Ma facciamo un passo indietro: la BBC, cioè la televisione pubblica inglese, ha sempre avuto ottimi rapporti con Buckingham Palace, anche nei momenti più bui della loro storia. Ogni filmato, documentario o notizia è sempre stata prima visionato dalla Corona e dai suoi avvocati, ma non questa volta.

Leggi anche: >> LA BBC SBORSA 1,5 MILIONI DI $ PER L’INTERVISTA A DIANA ESTORTA CON L’INGANNO: COSA FARANNO WILLIAM E HARRY CON QUEI SOLDI

Il documentario incriminato tratta soprattutto del rapporto – oramai irrecuperabile – tra William e Harry, del presunto bullismo di Meghan verso il personale e della decisione dei Sussex di abbandonare la Firm.

William e Kate, la BBC li smaschera: reazione esagerata dopo il documentario

I vertici dell’istituzione hanno definito quanto andato in onda basato su “affermazioni esagerate e infondate”, tuttavia William e Kate, che si sono sentiti più colpiti dal racconto della BBC, stanno attuando una vendetta a dir poco crudele.

Leggi anche: >> ORA SI SPIEGA TUTTO… ECCO PERCHÈ HARRY E MEGHAN SONO FUGGITI DA LONDRA, IL GESTO IMPERDONABILE DI WILLIAM

Il futuro Re d’Inghilterra infatti vuole boicottare a tutti i costi l’emittente pubblica tanto che il tradizionale concerto di Natale, ospitato dalla Duchessa all’Abbazia di Westminster, verrà trasmesso dalla rete privata ITV.

L’evento, a cui prendono parte anche George, Charlotte e Louis, è sempre molto atteso e stavolta i sudditi non potranno seguirlo pubblicamente.

Al Sun un insider ha dichiarato:

Questo è un vero colpo di stato per ITV. È un formato completamente nuovo: i reali non hanno mai ospitato un concerto televisivo prima d’ora. E avere la duchessa in testa è un grosso problema. Naturalmente la maggior parte dei programmi reali va automaticamente alla BBC come emittente nazionale. Ora sembra che lavoreranno di più con ITV in futuro”.

Leggi anche: >> IMMINENTE L’ARRIVO DEL LIBRO DI MEMORIE DI HARRY: IL SEGRETO CHE PUÒ ROVINARE WILLIAM

Stando alle ultimissime indiscrezioni, potrebbe essere a repentaglio anche il Queen’s Speech di Natale sulla BBC. Questo boicottaggio, riflettono alcuni commentatori reali, potrebbe essere la prova che effettivamente le affermazioni nel documentario non siano poi così esagerate o infondate.

La conduttrice Allison Langdon ha commentato l’indignazione del Principe William facendo notare che “ti arrabbi in questo modo solo se c’è qualcosa che vuoi nascondere”.

Foto: Kikapress

Loading...