Charlene di Monaco come Grace Kelly, sudditi preoccupati per il suo destino

Charlene di Monaco paragonata alla grande Grace Kelly, anche l’attrice madre di Alberto ha trascorso anni difficili: l’ombra della depressione
- - Ultimo aggiornamento
loading

Le preoccupazioni intorno a Charlene di Monaco si fanno ogni giorno più evidenti tra i sudditi che non sanno davvero dove sia o cosa stia curando: la Principessa potrebbe combattere anche contro la depressione, come Garace Kelly in passato.

Ad avanzare quest’ipotesi l’esperto reale del New York Times Joel Stratte-McClure, che ha avvicinato le due figure trovando diversi punti in comune tra la grande attrice americana e madre di Alberto e la moglie 43enne.

Charlene di Monaco e Grace Kelly unite dalla depressione? Il rumor

Leggi anche: >> GRACE KELLY, QUELLA PROFEZIA DA BRIVIDI A LADY DIANA, POI LE LACRIME DI NASCOSTO

Stesso destino per le due bionde che hanno rinunciato ad una vita piena di soddisfazioni professionali e indipendenza per amore di casa Grimaldi?

McClure ha fatto sapere che la protagonista de La finestra sul Cortileè stata vittima di una terribile depressione durante i primi anni del suo matrimonio, una depressione paragonabile a quella che Charlène sta attraversando oggi”.

Leggi anche: >> CHARLENE SI RITIRA DEFINITIVAMENTE DALLA VITA PUBBLICA? L’ANNUNCIO UFFICIALE

Grace Kelly ha lasciato tutto a 26 anni abbandonando il proprio paese d’origine e abbracciando in pieno i doveri da principessa non avendo forse la forza necessaria per resistere al sistema. Anche Charlene Wittstock, nuotatrice olimpica che ha rappresentato il Sudafrica alle Olimpiadi 2000, nel 2011 ha rinunciato alla sua vita precedente e ora si ritrova chissà dove a combattere in primis contro i continui rumors.

Non ultimo quello che la dipingerebbe sfregiata in volto a causa di una operazione di chirurgia estetica finita male.

Leggi anche: >> CHARLENE DI MONACO, RAPTUS DI FOLLIA CONTRO LA DAMA DI COMPAGNIA: COSÌ HA CAPITO DI AVER BISOGNO DI AIUTO

Grace Kelly, Premio Oscar per La ragazza di campagna, perse la vita a 53 anni a causa di un aneurisma cerebrale che la fece sbandare mentre guidava con la terzogenita Stephanie, miracolosamente illesa.

Charlene di Monaco ha affrontato molteplici operazioni alla testa in Sudafrica, da cui è tornata visibilmente dimagrita e provata mentalmente. Il padre della Principessa si dice convinto che uscirà più forte di prima da questa brutta storia mentre Alberto ha chiesto solo di essere lasciato in pace con i figli.

Foto: Kikapress