Come parlare ai tuoi genitori del tuo primo appuntamento: ecco la tecnica giusta

Anche per voi è arrivato il fatidico momento: vi accingete a uscire con la persona che vi piace per il vostro primo appuntamento. Ne avete già parlato con mamma e papà? Ecco le tecniche giuste per affrontare l'argomento con i propri genitori
- - Ultimo aggiornamento

Le farfalle nello stomaco, l’emozione che tinge di rosso le guance, il cuore che batte all’impazzata. Sono i segnali che il nostro copro ci invia quando iniziamo a nutrire un certo interesse per una persona che ci piace e che rischiano di concentrarsi in una esplosione di emozioni quando il soggetto dei nostri desideri ci invita (o accetta il nostro invito) a uscire insieme.

HAI UNA COTTA PER UN ALTRO MA NON E’ IL TUO FIDANZATO? NON DEVI PREOCCUPARTI. COSA DICE L’ESPERTA

Il primo appuntamento è un passo fondamentale nella vita di ogni adolescente, che dovrebbe essere vissuto con la giusta consapevolezza, ma anche divertendosi e lasciandosi andare.

L’evento che in un certo senso ci proietta nel mondo degli adulti e delle relazioni di coppia, sarebbe importante che fosse condiviso solo con l’amico/a del cuore, ma anche e soprattutto con i propri genitori. Già, ma come affrontare l’argomento con mamma e papà?

Parlare in famiglia del primo appuntamento può essere imbarazzante, ma se volete uscire dalla porta di casa per raggiungere la persona che vi piace, dovrete necessariamente farlo.

Intanto, accertatevi di avere l’età giusta per uscire con qualcuno. I pediatri raccomandano che ciò non accada prima dei 16 anni, ma in media i ragazzini hanno il loro primo appuntamento intorno ai 13 anni e mezzo e le ragazzine verso i 12 anni e mezzo.

L’ideale sarebbe parlarne già quando ci si sente pronti a trascorrere dei momenti da soli con qualcuno: anticipare la situazione che si potrebbe creare nel prossimo futuro, aiuterà sia voi che i vostri genitori ad arrivare preparati al momento giusto.

Parlate con il cuore, dopo aver ben chiaro cosa voi stessi vi aspettate dal vostro primo appuntamento, e cercate di rimanere calmi e sereni, sebbene la situazione possa agitarvi.

Ricordatevi che state affrontando l’argomento con mamma e papà, quindi si dà il caso che starete chiedendo il permesso per uscire con la persona che vi piace, con state semplicemente comunicando loro che avete un impegno.

Una volta accordato il permesso, ci saranno certamente delle regole da seguire come un orario per il rientro o eventuali luoghi da evitare. Negoziate, senza esagerazione, e rispettatele: ne va del vostro prossimo appuntamento!