Crocchetta di pollo lanciata nello spazio, il motivo della strana decisione

Foto
Dopo uomini, cani e scimpanzé, alla conquista dello spazio è stata spedita una crocchetta di pollo. Il motivo? Un compleanno da ricordare
- - Ultimo aggiornamento
loading

Lo scorso 13 Ottobre, una crocchetta di pollo è stata lanciata nello spazio. Il lancio è avvenuto dal Galles del Nord e ad organizzare la strana missione è stata una catena di supermercati islandese con sede in Inghilterra. Ma per quale motivo lo ha fatto?

Crocchetta di pollo lanciata nello spazio, il motivo della strana decisione

Leggi anche:>> MANGI SPESSO POLLO ALLO SPIEDO CON PATATINE FRITTE? ECCO COSA POTREBBE SUCCEDERE AI TUOI CAPELLI

Dopo uomini, cani, scimpanzé e per fino un pezzo di pizza, ad andare nello spazio per la prima volta al mondo è stata una crocchetta di pollo. Un’ora di passeggiata spaziale, secondo quanto riportato da Irish News, per questa gustosa pepita che ha percorso 20,7 miglia (circa 33 Km) impiegando 1 ora e 47 minuti per oltrepassare la troposfera e raggiungere la stratosfera.

Poi è ripiombata verso la Terra ad una velocità di 200 miglia orarie (322 Km/h) prima che un paracadute si aprisse a quasi 19km dal suolo per far sì che la crocchetta arrivasse sana e salva a casa. Ma per quale motivo è stato organizzato questo originale lancio?

Per festeggiare i 50 anni della catena di supermercati. Le crocchette di pollo sono tra gli alimenti surgelati più popolari in Islanda e così, si è pensato di celebrare un compleanno importate con una iniziativa originale.

“Il 2020 è un anno enorme per noi, in quanto festeggiamo il nostro 50° compleanno – ha dichiarato il direttore commerciale Andrew Stainland, secondo quanto riportato da Irish News – e volevamo trovare il modo per celebrare l’occasione, proprio come chiunque festeggi un compleanno in isolamento. Quale modo migliore per dimostrare che i nostri prodotti sono fuori dal mondo che inviare nello spazio uno dei preferiti dai nostri clienti ?!”

Il lancio è stato realizzato in collaborazione con Sent Into Space, una società di marketing che sarebbe specializzata in eventi e campagne pubblicitarie a tema spaziale. Per inviare la pepita di pollo,  è stato usato un pallone meteorologico riempito di gas, che ha permesso alla crocchetta di arrivare all’altitudine massima in un’area chiamata Near Space. Si tratta di quella zona di confine tra l’atmosfera terrestre e lo spazio esterno.

Crediti foto@Shutterstock

Guarda la photogallery
Una crocchetta di pollo alla conquista dello spazio
Verso l'inibito e oltre
Un ora e 47 minuti di viaggio
Dopo 1 ora il rientro in sicurezza
+2