Cucinare in lavastoviglie? Sì, si può: ecco qualche ricetta per risparmiare tempo ed energia

Foto
Non avete mai provato a cucinare con la lavastoviglie? Pensate non sia possibile? Ecco qualche ricetta per preparare piatti gustosi e pulire le stoviglie del pranzo in un unico lavaggio.
-
loading

Avete mai pensato di utilizzare la lavastoviglie per cucinare? Se pensate che sia impossibile, vi sbagliate. Questo comune elettrodomestico, infatti, non solo è un alleato per la pulizia di pentole e stoviglie, ma può dimostrarsi utilissimo anche per la cottura di alcuni cibi.

I vantaggi dell’utilizzo della lavastoviglie sono già noti: se usata a pieno carico, si risparmia su tempo e su costi delle bollette, rispettando l’ambiente. Perché non approfittare, dunque, delle sue potenzialità anche per cucinare?

— E’ più sporca del wc e delle feci ma la usi quotidianamente in cucina: ecco cosa rischi usandola

La cottura in lavastoviglie è possibile grazie al vapore e alle temperature sprigionate durante il lavaggio. Per cuocere i nostri cibi preferiti al suo interno, bisogna però usare delle accortezze: gli alimenti vanno inseriti in contenitori idonei ed ermetici come barattoli di vetro con tappi a vite o sacchetti per il sottovuoto adatti alla cottura, al fine di evitare la contaminazione con acqua e/o detersivo.

In base al programma selezionato per lavare le stoviglie, si può decidere cosa e come cucinarlo.

Per ricette che prevedono, ad esempio, una cottura a bassa temperatura (50°-55°) è possibile approfittare del lavaggio Eco: con questa modalità si possono preparare gustose ricette a base di carne, pesce, ortaggi e molluschi.

Prodotti come riso e legumi, che richiedono temperature molto più alte non sono, invece, idonei per questo tipologia di cottura: meglio prepararli nella maniera tradizionale.

Infine, ci sono alimenti che si adattano ad ogni tipo di lavaggio e a seconda del programma selezionato si prestano a più ricette. L’uovo ad esempio può essere cotto alla coque con il programma Eco a bassa temperatura, mentre il lavaggio normale garantisce delle ottime uova bazzotte, ma serve il programma intensivo per gustarle sode.

Insomma, l’abitudine di cucinare nella lavastoviglie si sta diffondendo sempre più, tant’è che in commercio esistono libri di ricette pensate proprio per preparare deliziosi portate attraverso questo elettrodomestico: e voi siete pronti a sperimentare?

Guarda la photogallery
Cucinare in lavastoviglie?
Cucinare in lavastoviglie?
Cucinare in lavastoviglie?
Cucinare in lavastoviglie?
+2