Francesco Totti e l’ultimo acquisto milionario per la sua villa. Cosa si è fatto costruire come Gianluca Vacchi Foto - Video

Francesco Totti l'ha voluto a tutti i costi nella sua villa. Anche Gianluca Vacchi se l'è fatta costruire. Entrambi i vip sono appassionati di questo sport e hanno voluto un campo tutto per loro per giocare in libertà. Ecco l'ultimo acquisto milionario di Totti per la sua villa

Francesco Totti e Gianluca Vacchi hanno qualcosa in comune! Proprio così. Stando alle ultime rivelazioni di Chi l’eterno capitano della Roma avrebbe deciso di prendere spunto dal celebre imprenditore re dei social per aggiungere un simpatico dettaglio alla sua villa. Di cosa si tratta? Andiamo a scoprirlo!

LEGGI ANCHE: — Totti e la casa all’Eur: Verdone dichiara ‘Non ho mai visto nulla di simile’. Ecco le foto

Francesco Totti come Gianluca Vacchi: ecco l’ultimo acquisto per la sua villa

Come Gianluca Vacchi, sembra che anche Francesco Totti si stia appassionando ad uno sport molto in voga tra i vip: il paddle. Si tratta di una variante del tennis che si gioca su un campo ridotto, con racchette e palline lievemente differenti. Inoltre, il campo è circondato da ‘pareti’ formate da reti o griglie…

Sempre più di moda nel mondo del jet-set, anche il Pupone ha quindi voluto farsi costruire un campo da paddle regolamentare a casa, in modo da tenersi allenato giocando con i figli o con gli amici…

Quanto costa costruire un campo da paddle?

Un campo da paddle ricopre una superficie di circa 200 metri quadri. Uno spazio ampio ma non certo enorme. Il costo di realizzazione, però, è decisamente variabile in base ai materiali utilizzati e alla loro qualità.

Si conta però che i costi di costruzione vanno da un minimo di 12mila euro fino ad un massimo di circa 40mila euro, ai quali vanno ad aggiungersi le spese burocratiche per i permessi.

Si tratta di cifre che, per persone del mondo VIP, come appunto Francesco Totti o Gianluca Vacchi, non dovrebbero essere assolutamente elevate e probabilmente altamente giustificate per passare qualche ora di svago facendo uno sport divertente e rilassante come il paddle…

Ma per chi non può permettersi di costruire un campo a casa, niente paura: in tutta Italia club e associazioni stanno nascendo come funghi e trovarne uno vicino è sempre più semplice!

Foto: Kikapress

Guarda la photogallery
+2

Giuseppe Guarino

Redattore appassionato di Sport, Videogame, Cinema, Cultura e Società

Può interessarti anche