Guscio d’uovo, il trucco delle dita bagnate che forse non conosci

Foto
Quando vi cade un pezzetto di guscio d'uovo nelle uova crude, fate fatica a toglierlo? Ecco il trucco che vi aiuterà ad avere successo in questa missione!
-
loading

Rompere le uova in due con una sola mano come fanno gli chef, senza far cadere nemmeno una briciola di guscio d’uovo è un desiderio di molti. Soprattutto quando stai preparando magari un dolce o le uova strapazzate e un pezzettino di quel guscio, ricco di calcio, finisce dentro.

Guscio d’uovo, il trucco delle dita bagnate che forse non conosci

Leggi anche:>> UOVO SODO, QUESTO È IL TEMPO DI COTTURA PERFETTO

Cercare di togliere un frammento di guscio d’uovo dall’albume appena versato in un recipiente, spesso è un’operazione difficile. Anche cercando di essere il più delicati possibili e il meno invadenti, spesso quel frammento che sembra così facile da prendere, scappa via e sul nostro dito ci ritroviamo un sacco di albume.

Ebbene c’è un piccolo trucco per portare a termine la nostra missione con successo. Il suggerimento arriva da Food52: per togliere il guscio d’uovo dalle uova crude, bisogna bagnare le dita. Ovviamente le mani dovranno essere pulite, ma dietro alla riuscita di questo metodo c’è una spiegazione scientifica. Lo scrittore di scienze alimentari Harold McGee ha spiegato che quando la pelle delle mani è asciutta, l’albume tende ad attaccarsi e impedisce di affermare il pezzetto di guscio, inconveniente che l’acqua evita.

Provare per credere!

Crediti foto@Shutterstock

uova congelate
Guarda la photogallery
Togliere un pezzetto di guscio d'uovo, dalle uova crude a volte è complicato
Il trucco di Food 52
La spiegazione di Harold McGee