La solitudine e le Marmotte, un metodo per allungare la loro vita

Un biologo dell'università della California ha studiato per ben 13 anni una colonia di marmotte dal ventre giallo, che si trovano in Colorado. Senza mai interferire con la vita di questi adorabili mammiferi, Daniel Blumstein si è accorto che le marmotte che vivono in solitudine allungano la loro aspettativa di vita di ben 2 anni.
-
loading

La solitudine e le Marmotte, un metodo per allungare la loro vita

Noi uomini viviamo in un mondo decisamente troppo social, e qualche volta questa eccessiva connessione può essere dannosa. Le marmotte evidentemente lo sanno bene!

Un biologo dell’università della California ha studiato per ben 13 anni una colonia di marmotte dal ventre giallo, che si trovano in Colorado. Senza mai interferire con la vita di questi adorabili mammiferi, Daniel Blumstein si è accorto che le marmotte che vivono in solitudine allungano la loro aspettativa di vita di ben 2 anni.

Lo studio si è concentrato soprattutto sugli esemplari femmina, che sono quelli che guidano la colonia, ed è stato pubblicato sulla rivista “Proceedings of the Royal Society B”.
Blumstein non è riuscito a stabilire con certezza il perchè la solitudine delle marmotte sia un metodo per allungare la loro vita. Probabilmente la spiegazione è da ricercare nel fatto che quelle che socializzano tra loro hanno più possibilità di trasmettersi malattie; o forse possono svegliarsi con più facilità dal letargo, stando una vicino all’altra, e avere quindi problemi nel riuscire a sopravvivere all’inverno.

Insomma una spiegazione scientifica ancora non c’è, ma sta di fatto che la solitudine in questo caso, allunga la vita.

foto@kikapress