Le banane possono essere congelate? Si, ma segui questo metodo

Foto
Si possono congelare anche le banane, ma perché mantengano le loro qualità c'è un giusto metodo da seguire. Ecco come bisogna procedere
- - Ultimo aggiornamento

Le banane sono tra i frutti che si deteriorano con facilità se non consumate in breve tempo. C’è una buona notizia: come del resto altri tipi di frutta, possono essere congelate.

Le banane possono essere congelate? Si, ma segui questo metodo

Leggi anche:>> CONGELARE LE UOVA NELLO STAMPO DEL GHIACCIO: IL TRUCCO GENIALE

Quasi tutti i cibi possono essere conservati nel congelatore, ma affinché preservino le loro qualità, devono essere riposti in modo corretto. Vale anche per le banane: si possono congelare e possono essere conservate per 2/3 mesi, ma attenzione a come lo fate.

Innanzitutto non vanno congelate con la buccia né quando sono troppo mature o acerbe. Devono essere mature al punto giusto. Il metodo migliore è quello di congelarle a bastoncini. Prima disponetele su un vassoio coperto da carta forno e mettetele nel freezer. Poi una volta congelate, potete riporle negli appositi sacchetti frigo.

In questo modo, le banane conserveranno le loro qualità e potranno essere usate per tante sfiziose ricette: dai frullati al gelato, oppure le potrete mettere nello yogurt o addirittura realizzare una purea di banane.

Crediti foto@Shutterstock

banane scompariranno
Guarda la photogallery
Le banane si possono congelare
Attenzione a come le congelate
Non congelatele con la buccia
A pezzetti è meglio