Perchè si passa all’ora legale? Ecco il motivo del cambio dell’ora

Foto - Video
Nella notte tra sabato 30 e domenica 31 marzo 2019 alle ore 02:00 bisognerà spostare le lancette dell'orologio un'ora in avanti. Ma perché si passa all'ora legale?
loading

Perché si passa all’ora legale?

Con l’arrivo della primavera, c’è un nuovo cambio in vista per tutti i nostri orologi. Nella notte tra sabato 30 e domenica 31 marzo 2019 alle ore 02:00 bisognerà spostare le lancette di un’ora in avanti. Ma perché si passa all’ora legale? Qual è il motivo alla base di questa usanza?

LEGGI ANCHE — Di solito ceni dopo le 9 di sera? Ecco gli effetti disastrosi sulla tua forma fisica

La storia dell’ora legale parte da lontano

L’ora legale nasce nel 1784, quando Benjamin Franklin scrisse un articolo satirico nel quale illustrava come, svegliandosi un’ora prima, si poteva sfruttare meglio la luce del sole e risparmiare sul costo delle candele. Tuttavia, lo scritto trovò fortuna al punto da essere messo in pratica in tutto il mondo…

Alla base ci sarebbero motivazioni prettamente ambientali, oltre che economiche. L’ora legale permetterebbe infatti di risparmiare energia e, di rimando, di spendere meno e anche di ridurre l’inquinamento.

Tuttavia, esistono da sempre molte persone scettiche sull’effettiva utilità del provvedimento, che chiedono a gran voce l’abolizione dell’ora legale in quanto – a loro dire – i costi sono maggiori dei benefici. Queste persone puntano il dito soprattutto contro lo stress provocato dal cambio dell’ora…

In tutta l’Unione Europea, la norma è obbligatoria dal 1996, mentre ci sono altri Paesi (Russia in testa), dove è stata abolita. Tuttavia, questo comporta alcune spiacevoli controindicazioni, dato che in città come Mosca e San Pietroburgo con i primi freddi il sole comincia a vedersi soltanto dopo le 10 del mattino…

In Italia la norma è stata introdotta nel 1916, in piena Prima Guerra Mondiale, con lo scopo di aumentare il risparmio energetico nazionale per poter garantire più risorse per le truppe impegnate al fronte… Abolita alla fine del conflitto, fu reintrodotta durante la Seconda Guerra Mondiale per ragioni analoghe, prima di essere fissata definitivamente nel calendario a partire dal 1966.

foto: Kikapress

ora legale
Guarda la photogallery
Perché si passa all'ora legale?
Pronti all'ora legale?
Perché si passa all'ora legale?
L'ora legale c'è in tutta Europa
+1
Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino

Beneventano, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza

Loading...

Può interessarti anche