Come sbiancare i vestiti ingialliti? Usa il limone in questo modo

Foto
Rimedi naturali per riportare i capi ingialliti all'originale splendore: dal limone al bicarbonato passando per l'aceto bianco.
- - Ultimo aggiornamento
loading

I vestiti bianchi sono bellissimi, così come le tovaglie e le lenzuola, per il loro candore, la loro luminosità..ma spesso con il passare del tempo ingialliscono e alcune macchie a volte possono lasciare un lieve alone. In vostro soccorso arrivano tanti rimedi naturali per riportare i capi ingialliti all’antico splendore: dall’uso del limone a quello dell’aceto bianco.

Come sbiancare i vestiti ingialliti? Usa il limone in questo modo

Leggi anche:>> BLOGGER BEVE ACQUA, MIELE E LIMONE PER UN ANNO E LA SUA VITA CAMBIA RADICALMENTE: GUARDA GLI EFFETTI.

I rimedi naturali per eliminare le macchie e quei fastidiosi aloni gialli dagli indumenti bianchi sono tanti. Tra i più noti c’è l’uso del bicarbonato di sodio: le proprietà antibatteriche e sbiancanti lo rende un alleato perfetto per combattere le macchie di cibo e di sudore, ma anche per eliminare i cattivi odori.

Bicarbonato mettetelo anche in lavatrice

Per il bucato riempite un catino con acqua e versatevi il bicarbonato. Immergete quindi i capi e lasciateli in ammollo per 30/40 minuti. quindi procedete con il lavaggio con il detergente abituale e sciacquate. Per lo sporco più resistente, inumidite la zona interessata, applicate il bicarbonato e strofinate con uno spazzolino. Quindi procedere con il lavaggio consueto.

Il bicarbonato può essere messo anche in lavatrice per eliminare i cattivi odori: mettete 1 cucchiaino (circa 25 gr) di prodotto con il detersivo. E per la manutenzione dell’elettrodomestico una volta al mese potete fare un lavaggio a vuoto con 150 gr di bicarbonato.

Il succo di limone farà tornare bianchi i vostri capi ingialliti

Un rimedio naturale per sbiancare i vestiti ingialliti è anche l’uso del succo di limone. Questo frutto è un antiacido naturale e lo si può utilizzare al naturale. In un catino con acqua tiepida spremete il succo di diversi limoni. Quindi mettete i capi in ammollo e lasciateli per 40 minuti. Infine procedete con il consueto lavaggio.

I tanti usi dell’aceto bianco

Anche l’aceto bianco è perfetto per il bucato oltre che per molte altre pulizie (ad esempio usatelo nella lavastoviglie al posto del brillantate!) Usato con il bucato è un ammorbidente naturale eccellente. Mettetene un po’ insieme al detersivo nella lavatrice e procedete come di consueto nel lavaggio. Potete metterlo anche direttamente sui capi per lo sporco più difficile. Applicatelo nella zona interessata e lasciatelo agire per 30 minuti prima di procedere con il lavaggio.

Crediti foto@Shutterstock

asciugatrice
Guarda la photogallery
Rimedi naturali per un bucato pulito
Bicarbonato mettetelo anche in lavatrice
Metti il bicarbonato anche in lavatrice
Il succo di limone farà tornare bianchi i vostri capi ingialliti
+2