L’età giusta per avere un figlio? Non è come immagini

Foto
Quando diventare genitori? c'è un'età giusta per avere un figlio? Domande che spesso ci poniamo e a cui a risposto un team di studiosi.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Esiste un momento giusto, un’età giusta per diventare genitori? Secondo due studiosi c’è un arco di tempo lungo 14 anni in cui è meglio avere un figlio. E non è l’età che immaginereste.

L’età giusta per avere un figlio? Non è come immagini

Leggi anche:– >> IN GRAVIDANZA CI SONO ANIMALI DA EVITARE? I FALSI MITI DA SFATARE

Decidere di avere un figlio a volte può risultare una scelta difficile. Qual è il momento giusto? Se alcune generazioni fa ci si sposava intorno ai 22 anni e si avevano figli poco dopo, oggi si tende ad averli dopo i 30 anni. L’instabilità economica e le difficoltà nel trovare un lavoro sono spesso alla base della decisione di posticipare il lieto evento.

Quando poi si arriva a scavalcare i 40 anni, in molti pensano che sia tardi, di essere troppo vecchi per diventare genitori. Ma secondo uno studio fatto da Mikko Myrskylä della London School of Economics e Rachel Margolis della Canada’s Western University in collaborazione con il German Institute for Economic Research, l’età giusta per diventare genitori è tra i 35 e i 49 anni.

Lo studio ha osservato per 8 anni coppie di genitori, tedesche e inglesi, di diverse età dividendole in tre gruppi: 18-22, 23-34 e 35-49. Ed è proprio in quest’ultima fascia la più adatta per decidere di avere un figlio. Consapevolezza, stabilità sentimentale e sicurezza economica: queste le motivazioni che rendono l’arco di tempo dai 35 ai 49 anni il più adatto. La coppia ‘matura’ ha una maggiore predisposizione alla genitorialità.

Leggi anche:>> GRAVIDANZA, SCOPERTO L’AFFASCINANTE MODO IN CUI MAMMA E FETO COMUNICANO PER 9 MESI

Nelle altre due fasce di età, la felicità portata dalla nascita di un bambino, svanisce dopo poco: se tra chi ha 22-34 anni si esaurisce nell’arco di 2 anni, in quella ancora più giovane si dissolverebbe pochi giorni dopo il ritorno a casa del bambino.

In una società edonistica che ci porta ad anteporre la nostra soddisfazione individuale a tutto il resto, avere un figlio può rappresentare un ostacolo. Per non parlare delle discriminazioni che purtroppo ancora esistono nel mondo del lavoro per le donne che decidono di avere un figlio.  Alla luce di queste considerazioni un’età più matura, risulta certamente essere più adatta.

Tuttavia gli autori dello studio nonostante le conclusioni cui sono arrivati, precisano che l’intento dello studio non sia quella di affermare che chi ha meno di 35 anni meno sia adatto per diventare genitore o ad amare i propri figli di chi è più grande.

Crediti foto@Shutterstock

Guarda la photogallery
Esiste un momento giusto, un'età giusta per diventare genitori?
L'età giusta c'è e non è quella che pensereste
Lo studio ha preso in esame tre fasce di età
La coppia 'matura' ha una maggiore predisposizione alla genitorialità.
+3