Dario Cuomo, nuova scommessa di Italian Music Records: esce Anni Luce

Il regalo natalizio di Dario Cuomo per la neo-nata etichetta del pluripremiato compositore Louis Siciliano si chiama Anni Luce
-
Dario Cuomo, nuova scommessa di Italian Music Records: esce Anni Luce

Dopo l’inaspettato successo de Il Tuo Sapore, uscito il 25 novembre 2021 e che ha segnato il debutto di Dario Cuomo, avviando la collaborazione con la neonata Italian Music Records, è uscito il 23 dicembre Anni Luce, un singolo nato per il Natale 2021.

Dario Cuomo, Anni Luce: il brano perfetto per Natale 2021

Il brano vuole  augurare buone feste ai fan del giovane cantautore, ma anche riflettere sul momento di passaggio, viaggiando sul filo di una malinconica distanza e di una perdita. Anni Luce, infatti, canta il desiderio di avere accanto chi si ama; un confronto faccia a faccia con il passato che porta a un presente malinconico ma che sa esprimere con grazia e forza, attraverso la musica di Cuomo, la nostalgia di un amore perduto.

Dario Cuomo Anni Luce
Italian Music Records via HF4

Dario Cuomo può definirsi la nuova scommessa di Italian Music Records (etichetta del Magic&Unique Group, media group con sede a Los Angeles e a Londra) nata grazie al lavoro di Louis Siciliano. È un pluripremiato compositore italiano di fama internazionale, tra i pochi europei in giuria ai Grammy Awards,  che unisce le diverse forme del Made in Italy per promuovere in Italia e all’estero la nuova musica italiana.

Dario Cuomo: così si ravviva la scena pop italiana

La mission di Italian Music Records è di esportare artisti della musica italiana connessi e associati a brand italiani di altissima qualità: nel caso di Dario Cuomo e Anni Luce, è Michele Morelli – fondatore dell’omonimo marchio super lusso delle calzature artigianali – ad aver dato un importante endorsement alla sua musica, divenendo il mecenate dell’artista.

Dario Cuomo Anni Luce
Italian Music Records via HF4

Louis Siciliano, CEO di Italian Music Records, ha le idee chiare sul talento musicale di Dario Cuomo, e del suo futuro nella etichetta musicale che rappresenta dice:

“Mentre tutta la discografia italiana guarda e pensa a Sanremo, dove a prevalere sono sempre le solite logiche logore e obsolete, ho voluto scommettere su Dario per cercare di ravvivare la scena pop italiana con una canzone che parla di qualcosa che ci fa sentire umani e che non scopiazza in maniera maldestra la scena musicale americana”.

Italian Music Records via HF4