Raccolta fondi Ucraina: come aiutare associazioni e ong

Foto
Parte la gara di solidarietà per aiutare l’Ucraina a fronteggiare la guerra contro la Russia: tutte le info sulla raccolta fondi attiva
- - Ultimo aggiornamento
loading

Si moltiplicano le manifestazioni a favore dell’Ucraina nella guerra contro la Russia di Putin e ora si attivano anche le associazioni umanitarie e le ong: attiva una raccolta fondi e altre iniziative per aiutare Kiev.

Raccolta fondi per l’Ucraina: le iniziative

Se l’unione fa la forza, Croce rossa, Unhcr e Unicef hanno fuso i propri mezzi e risorse per aiutare la popolazione civile nell’emergenza del momento. Si calcola che i bambini coinvolti nella guerra, che rischiano più di tutti in termini di sacrifici e rinunce, siano 7,5 milioni: molti sono sfollati o in fuga da Kiev e dalle più grandi città sotto assedio, e con i loro genitori hanno bisogno di cure, acqua, coperte e cibo.

Carmela Pace, Presidente dell’UNICEF Italia, ha fatto sapere:

 “Negli ultimi giorni, i bisogni dei bambini e delle famiglie stanno aumentando di pari passo con l’acuirsi dell’emergenza. Abbiamo operatori nel Paese in uffici, oltre a team mobili di protezione dell’infanzia che forniscono supporto psicosociale ai bambini traumatizzati. Non possiamo abbandonare i bambini e le famiglie dell’Ucraina”.

Leggi anche : >> LA STORIA TOCCANTE DELLA BIMBA NATA SOTTO LA METRO DI KIEV TRA I BOMBARDAMENTI

“Stimiamo che ad oggi oltre 100.000 persone abbiano già abbandonato le loro case e siano sfollate all’interno del Paese, mentre oltre 115mila avrebbero attraversato i confini internazionali dirigendosi verso Polonia e Moldavia e i Paesi limitrofi. Questa è una crisi di rifugiati che potrebbe durare a lungo” ha aggiunto Chiara Cardoletti, rappresentante UNHCR per l’Italia, la Santa Sede e San Marino.

Come aiutare: le associazioni attive per l’Ucraina

 Francesco Rocca, Presidente della Croce Rossa Italiana e della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (IFRC) ha invece sottolineato:

 “Con l’escalation delle violenze, la Croce Rossa Ucraina e tutto il Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa si sono subito attivati, grazie al lavoro straordinario dei volontari, in delicate operazioni di assistenza alla popolazione. Sono state anche lanciate campagne pubbliche di informazione di primo soccorso e anche appelli alla tutela della popolazione” .

Leggi anche : >> GUERRA RUSSIA-UCRAINA: A RISCHIO I DIRITTI DELLA COMUNITÀ LGBTQIA+, IL GRIDO D’AIUTO

Il numero solidale per donare da 2 a 10 euro è 45525 e con il supporto di RAI Per il Sociale, la Rai ha assicurato il proprio sostegno. Chi vuole, può donare da domenica 27 febbraio a domenica 6 marzo 2022.

Altre associazioni attive sul territorio ucraino sono: Unicef Ucraina, People in Need, United Help Ukraine, Caritas Ambrosiana e Come Back Alive.

Foto: Kikapress/Shutterstock

Guarda la photogallery
Come aiutare l'Ucraina: le iniziative di solidarietà
Come aiutare l'Ucraina: le iniziative di solidarietà
Come aiutare l'Ucraina: le iniziative di solidarietà
Come aiutare l'Ucraina: le iniziative di solidarietà
+2