GF Vip, ‘fatto una macumba’: Giaele pesante su Carolina e quel ciondolo ‘incriminato’. Saranno presi provvedimenti? 

Giaele De Donà e le accuse a Carolina Marconi: gli utenti si chiedono se verranno presi provvedimenti
- - Ultimo aggiornamento
loading

Gli spettatori del GF Vip sono rimasti attoniti davanti ad alcune parole pronunciate da Giaele De Donà, per le quali si torna a parlare di sfortuna e di atteggiamento inaccettabile da parte di alcuni concorrenti.

LEGGI ANCHE:– GF Vip, entrano in cucina e riescono a rubarlo in pochi minuti: le urla per quei ladri nella casa

Non sono bastate le frasi contro Nikita Pelizon costate l’eliminazione a Elenoire Ferruzzi. Ora un’altra concorrente ha deciso di tirare in ballo “macumbe” e sfortuna, contro una “vippona” della casa: Carolina Marconi.

“Ieri Carolina ha detto di aver regalato un ciondolo a Giaele. Ora mi spiego perché in studio stavano zitti e Giaele cercava di cambiare discorso” ha twittato qualcuno.

Secondo alcuni utenti su Twitter Giaele, infatti, avrebbe detto: “Carolina, con la mia iniziale che non ci avesse fatto una macumba, lo rompo e lo butto. Non si sa mai che mi porta sfiga”. “Giaele accusa Carolina di portare sfiga e fare macumbe” ha twittato qualcun altro. La frase è stata riportata persino dall’account Twitter ufficiale di Carolina Marconi.

Ora in tanti si chiedono: verranno presi provvedimenti contro Giaele?

Foto: per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy