Santo Stefano più speciale di Natale, ecco dove e come ammirare l’Anello di Fuoco in cielo

Foto - Video
Il giorno di Santo Stefano preparatevi a buttare gli occhi al cielo: potreste vedere uno spettacolare anello di fuoco
loading

Il giorno di Santo Stefano sarà davvero speciale questo Natale perché sarà ci sarà un Anello di Fuoco ad incendiare il cielo. Si tratta dell’ultima eclissi del 2019. Una eclissi solare davvero speciale e che non tutti potranno vedere.

Santo Stefano più speciale di Natale, ecco dove e come ammirare l’Anello di Fuoco in cielo

Leggi anche: >> GLI STRANISSIMI EFFETTI DELL’ECLISSI SU UOMINI, PIANTE E ANIMALI: ECCO COSA CI SUCCEDE

Nel giorno di Santo Stefano, la luna si troverà lontano dalla Terra e coprirà il centro del Sole. Resteranno visibili solo i bordi di quest’ultimo, formando un anello intorno alla luna. Purtroppo questo spettacolare evento non sarà visibile in tutte le parti del mondo.

Chi si troverà in Arabia Saudita, Sud India, diverse zone dell’Indonesia, riuscirà sicuramente a vedere l’anello di fuoco; in Europa sarà visibile solo parzialmente e in Italia purtroppo le probabilità sono molto poche.

Ricordatevi che guardare un’eclissi a occhio nudo potrebbe essere pericoloso per i vostri occhi; quindi armatevi di occhiali da sole. E se non riuscirete a vedere la terza ed ultima eclissi di quest’anno, l’appuntamento con la prima del 2020 è per il 10 gennaio e sarà una eclissi di luna.

Crediti foto@Kiakpress

Guarda la photogallery
Santo Stefano: arriva l'ultima eclissi dell'anno
Eclissi solare a Santo Stefano: un anello di fuoco nel cielo
Dove vedere l'anello di fuoco di Santo Stefano
Se non vedrete l'anello di fuoco a Santo Stefano, ecco quando sarà la prossima eclisse
Elena Balestri

Elena Balestri

Toscana, una laurea in Architettura e un grande amore per il teatro e il raccontare storie. Su Funweek vi racconterò il mondo del Cinema e della TV.

Loading...

Può interessarti anche